Articoli Recenti Da Recensioni per genere

Tiki-taka Budapest | Diego Mariottini

Corrono gli anni della Guerra fredda in Europa. Il continente è diviso in due grandi emisferi: quello sotto l’ascendente americano e quello d’influenza sovietica. Il blocco sovietico copre e...

L’odore della notte | Andrea Camilleri

Nella stesura de “L’odore della notte”, pubblicato da Sellerio nel 2001, Andrea Camilleri prende spunto da un vero fatto di cronaca: la storia di Giovanni Sucato, il sedicente avvocato che...

La verità della suora storta | Andrea Vitali

È minuta e talmente curva su se stessa, che tutti la chiamano la suora storta e, nonostante ciò, è sempre affaccendata e intenta a far qualcosa. Ma quale è la verità della suora storta? Quale...

Io e Lei. Confessioni della sclerosi multipla di Fiamma Satta

Fiamma Satta è una giornalista romana, conosciuta per la sua carriera radiofonica presso Radio 2, autrice e interprete, tra l’altro di “Fabio e Fiamma”, trasmissione radiofonica di...

Robledo | Daniele Zito. Il lavorare per il lavoro

“L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro.” Uno degli incipit più noti, o almeno dovrebbe esserlo, per noi italiani. Non introduce a un romanzo o a una raccolta di...

Recensioni Recenti Da Novità in libreria

  • Case editrici
  • Eventi
  • Interviste
  • Temi e Monografie

Chi pubblica le graphic novel?

Graphic Novel: un genere letterario, una moda di questo tempo. Il panorama editoriale che interessa le GN si può brevemente sintetizzare tra le case editrici che hanno fatto di esse il centro della...

Casa editrice Astrolabio – Ubaldini

La prestigiosa casa editrice Astrolabio-Ubaldini è la più importante d’Italia per quanto attiene a testi psicologici, con particolare riguardo alla relazione corpo-mente. Qui spiccano testi...

L’Officina di Studi Medievali, fra antico e sapere

L’illustre Casa Editrice L’Officina di Studi Medievali (OSM) ha sede a Palermo, città in cui opera dal 1980. Conta quindi trentaquattro anni di proficua attività proiettandosi in ambito...

PordenoneLegge2017: una fiducia cocciuta nel valore della letteratura

Il sipario si è sollevato sull’edizione 2017 del festival letterario principe del Friuli Venezia Giulia: PordenoneLegge. Ospiti, incontri e la traccia dei pensieri che si snoderanno dal 13 al 18...

#SalTo30 oltre il confine del libro per guardare al futuro

Detto #SalTo30 detto tutto. Il Salone internazionale del libro di Torino 2017 alla sua trentesima edizione ha condensato, addensato, riunito tutto in questo hastag che accoglie tutto in un...

Vince chi legge | Al via il concorso di Repubblica

Gli aficionados del quotidiano “La Repubblica” forse già conoscono l’inserto culturale “Robinson” in edicola ogni domenica ormai da qualche mese. E ora Robinson ci invita in una nuova...

Intervista ad Ida Amlesù, autrice di Perdutamente

Ida Amlesù  con Perdutamente, il suo primo titolo edito da Nottetempo, è una recente promessa della  della narrativa italiana. Questa giovane donna – scrittrice, vincitrice del premio...

Intervista a Dacia Maraini, narratrice di storie

Dacia Maraini è una grande narratrice di storie. Ricordo ancora quando un’amica siciliana, dopo uno dei miei tanti soggiorni nella bella Sicilia, mi regalò il suo testo, forse il più famoso...

Intervista a Giulio Perrone, autore di “L’Esatto Contrario”

Mentre leggevo il romanzo “L’Esatto contrario” edito da Rizzoli appuntavo a margine delle pagine e in qualunque spazio bianco curiosità e pensieri sul testo, sulla trama e sui personaggi...

Umberto Eco – in morte di un filosofo

Chi non legge a 70 anni avrà vissuto una sola vita: la propria. Chi legge avrà vissuto 5000 anni: c’era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia, quando Leopardi ammirava...

Svetlana Alexievich: Premio Nobel per la Letteratura 2015

Il Premio Nobel per la Letteratura è una delle onorificenze più prestigiose al mondo e viene assegnato all’autore che “nel campo della letteratura mondiale si sia maggiormente distinto per...

Addio a Sebastiano Vassalli, scrittore delle Alpi e delle pianure

Per cercare le chiavi del presente, e per capirlo, bisogna uscire dal rumore: andare in fondo alla notte, o in fondo al nulla; magari laggiù, un po’ a sinistra e un po’ oltre il...

Booktrailer Recenti

Condannati a morte
Sotto il sole di gennaio
Una combinazione perfetta
Aristocrazia Nera
  • Condannati a morte

  • Sotto il sole di gennaio

  • Una combinazione perfetta

  • Aristocrazia Nera

Pin It on Pinterest