Classici Archivi - RecensioniLibri.org Classici Archivi - RecensioniLibri.org
Lettere d’amore di uomini e donne straordinari
Mag29

Lettere d’amore di uomini e donne straordinari

Un saggio? Una raccolta? O un’antologia? Difficile indirizzare a una categoria ben precisa Lettere d’amore di uomini e donne straordinari, l’opera edita da Piano B edizioni; un lavoro di ricerca che raccoglie alcune tra le più belle, passionali e intriganti lettere d’amore vergate in duemila anni di storia. Da Cicerone a Sant’Agostino, dall’atroce storia tra Abelardo ed Eloisa a quella allo stesso modo tragica di Enrico VIII e...

Continua
L’opera da tre soldi  | Bertolt Brecht
Mar05

L’opera da tre soldi | Bertolt Brecht

Si alza il sipario, si respira l’aria fetida, putrida, inzuppata di una Londra meschina, senza morale e Bertolt Brecht mette in scena la sua Opera da tre soldi. Lo spettatore viene catapultato nell’ambiguo negozio di Gionata Geremia Peachum, in cui si vende la miseria, la falsità, la perdita della dignità. Un locale in cui si accumulano oggetti, menomazioni, dolori, poi venduti a mendicanti della vita reale, come se la loro...

Continua
Avatar | Théophile Gautier
Feb27

Avatar | Théophile Gautier

Centocinquant’anni prima dell’omonimo film campione di incassi di James Cameron fu lo scrittore francese Théophile Gautier (1811-1872) a utilizzare per primo il termine “avatar” per un’opera letteraria. Pubblicato nel 1857, il romanzo breve Avatar (in questa pubblicazione di Leone editore) è una pietra miliare della letteratura fantastica. Avatar narra la storia di Octave de Saville, un giovane uomo affetto da una malattia...

Continua
Le notti fiorentine | Marina Cvetaeva
Gen18

Le notti fiorentine | Marina Cvetaeva

Le notti fiorentine (Neuf lettres avec une dixième retenuedi, il titolo originale dell’opera) sono una serie di lettere private tra Marina Cvetaeva e Abram Višnjak, amante e direttore della casa editrice Gelikon, conosciuto nel 1922 con il trasferimento a Berlino della poetessa. Il titolo della raccolta (pubblicata da Voland) rende omaggio alle Notti fiorentine di Heinrich Heine, che proprio Marina avrebbe dovuto tradurre per la casa...

Continua
Il fu Mattia Pascal | Luigi Pirandello
Gen12

Il fu Mattia Pascal | Luigi Pirandello

Pirandello si trova nel suo meraviglioso groviglio di dubbi e di perché: ha appena scritto il suo terzo romanzo, Il fu Mattia Pascal con tutta la passione, pignoleria e stravaganza che lo contraddistingue. Ogni storia, ogni evento viene vissuto con umoristico tormento. Egli comprende che l’analisi dell’uomo, delle sue forme e delle sue intrinseche peculiarità incomincia ad intrecciarsi con elementi esterni, che nascono in una società...

Continua
Quaderni di Serafino Gubbio operatore | Luigi Pirandello
Gen11

Quaderni di Serafino Gubbio operatore | Luigi Pirandello

Pirandello vive e soffre il passaggio traumatico di un’epoca che muore e si reincarna nell’orrorosa società contemporanea. Proprio perché vive in prima persona questo travaglio, Luigi Pirandello risulta essere il più idoneo a rappresentare la sofferenza dei corpi, materia buttata sulle tavole del palcoscenico per raccontare un dolore impronunciabile, un dolore che a volte si manifesta con il silenzio, a volte con lo stupore, a volte...

Continua
Pagina 1 di 1012345...10...Ultima »