Saggistica | RecensioniLibri.org Saggistica Archivi - Pagina 10 di 19 - RecensioniLibri.org
I Barbari. Saggio sulla mutazione di Alessandro Baricco
Ott29

I Barbari. Saggio sulla mutazione di Alessandro Baricco

Un po’ strana la genesi di questo libro di Baricco, almeno a sentire l’autore. Innanzitutto, I Barbari (edito da Feltrinelli) è un saggio. Anzi, per essere precisi, un saggio sulla mutazione: e scoprire cosa sta mutando, in che modo e per quale motivo, è l’obiettivo delle 213 pagine in cui si snocciola il Baricco–pensiero.Uscito a puntate nel 2006 su La Repubblica, e poi raccolto in volume, vuole essere una...

Continua
Judaica Civitatis Siracusarum
Ott28

Judaica Civitatis Siracusarum

Il saggio Judaica Civitatis Siracusarum. Vita, economia e cultura ebraica nella Siracusa medievale, risultato di una lunga ed accurata ricerca in archivi siciliani e spagnoli, esamina i diversi aspetti della vita delle comunità ebraiche siciliane del Medio Evo, da quello culturale a quello economico e politico.Le fonti sulla comunità ebraica siracusana ben si prestano a tale tipo di indagine per la ricchezza dei manoscritti e per il...

Continua
L’identico e il diverso (De eodem et diverso) di Adelardo di Bath
Ott21

L’identico e il diverso (De eodem et diverso) di Adelardo di Bath

Il breve testo, composto nel 1116, L’identico e il diverso (De eodem et diverso), è dedicato a Guglielmo, Vescovo di Siracusa, cui è indirizzata la praefatio. Si sondano le motivazione sottese alla composizione dell’opera, inserite in un dibattito tra antichi e moderni, in cui pur permanendo la superiorità dei primi, i secondi non vengono affatto denigrati. Non è infatti vero che gli antichi posseggano per intero la conoscenza...

Continua
I saperi mediterranei | Officina di Studi Medievali
Ott14

I saperi mediterranei | Officina di Studi Medievali

Il testo riporta i risultati del progetto C.I.M. (Catasto Intellettuale Mediterraneo) nato dalla collaborazione dell’Officina di Studi Medievali conla Facoltà di Lettere dell’Università di Palermo e con istituti di ricerca storica libanesi, ebraici, egiziani, spagnoli e tedeschi. Elemento accomunante è la cultura mediterranea, concetto-cardine intorno al quale si saldano i contributi apportati dai vari “saperi”...

Continua
Storia di Caterina che per otto anni vestì da uomo a metà 700
Ott11

Storia di Caterina che per otto anni vestì da uomo a metà 700

Firenze, 1741. Di certo a quel giovanotto piacevano le donne, tanto da meritare i rimproveri del suo datore di lavoro, il governatore di Anghiari, cavalier Pucci. E dire che “le dure quanto inutili reprimende per l’eccessiva licenziosità erano le sole che l’ottimo cameriere attirava su di sé”. Per il resto, Giovanni Bordoni era inappuntabile. A parte un piccolo particolare: l’impenitente giovane seduttore...

Continua
Antropologìa y etica aristotelica en Juan Ginés de Sepúlveda
Ott07

Antropologìa y etica aristotelica en Juan Ginés de Sepúlveda

Il testo fa parte dei quaderni ed estratti di Schede medioevali a cura della C.E. Officina di Studi Medievali ed ha in copertina il ritratto di Juan Ginés dal libro Ritratti di Spagnoli illustri, Real Emprenda de Madrid, Madrid 1971.È questi un celebre laureato in filosofia e storia, direttore della cattedra di Impresa Famigliare e della Storia del pensiero e dei movimenti sociali e politici dell’Università di Leon. Ha impartito...

Continua