Primo Piano Archivi - Pagina 10 di 80 - RecensioniLibri.org Primo Piano Archivi - Pagina 10 di 80 - RecensioniLibri.org
Baker e Taylor | Jan Louch
Gen11

Baker e Taylor | Jan Louch

A volte le storie migliori sono proprio quelle vere: la bibliotecaria Jan Louch, assieme alla giornalista Lisa Rogak, firma “Baker e Taylor. Due gatti da biblioteca”, Tre60, un appassionante resoconto della vita di due felini davvero speciali che hanno cambiato l’esistenza di un’intera comunità, grazie all’insuperabile connubio tra gatti e libri. Gli anni Ottanta sono alle porte e a Minden, nella Contea di Douglas, in Nevada,...

Continua
Intervista a Bürhan Sönmez
Dic24

Intervista a Bürhan Sönmez

Istanbul Istanbul è il terzo romanzo di Bürhan Sönmez. La sua lettura non aveva inizialmente lo scopo di recensirlo o di commentarlo con l’autore, ma pagina dopo pagina, anche se la durezza del racconto si faceva sempre più marcata, maturava la convinzione che per comprenderlo sino in fondo diveniva essenziale dialogare con l’autore, non per criticarne la forma lo stile o il contenuto, ma per stendere quelle pieghe dense di dolore che...

Continua
“Fabro” di Francesco Vidotto
Dic01

“Fabro” di Francesco Vidotto

È da poco uscito in libreria il nuovo lavoro di Francesco Vidotto “Fabro, melodia dei Monti Pallidi” (Mondadori, 2016) che rappresenta probabilmente la sua consacrazione. In realtà, come l’autore stesso ama ricordare, la sua origine è trevisana; laureato in Economia, dopo l’esperienza come manager d’azienda nel ricco nord-est, sceglie di abbandonare tutto per scrivere e, soprattutto, scrivere delle sue amate...

Continua
Un pallido orizzonte di colline | Kazuo Ishiguro
Ott21

Un pallido orizzonte di colline | Kazuo Ishiguro

Un’opera prima da riscoprire  “Un pallido orizzonte di colline”, edito in Italia per Einaudi Tascabili nel 2009, è l’opera prima dell’acclamatissimo scrittore giapponese naturalizzato britannico Kazuo Ishiguro. Pubblicata nel 1982 in Inghilterra, l’opera è una delle poche dell’autore a non aver ricevuto riconoscimenti internazionali, che sarebbero arrivati dal 1989 in poi con il Booker Prize per il...

Continua
“Le canzoni dell’aglio” del nobel cinese Mo Yan
Ott03

“Le canzoni dell’aglio” del nobel cinese Mo Yan

Mo Yan è nato nel 1955, nella provincia dello Shandong, in Cina. Di umili origini, durante la rivoluzione culturale ha dovuto interrompere gli studi per dedicarsi al lavoro manuale: ha fatto da guardiano a mucche e pecore, lavorato in una manifattura di cotone, si è arruolato nell’Esercito di Liberazione Popolare per poi insegnare nell’Accademia Culturale dell’esercito, dove ha potuto riavvicinarsi alla sua grande...

Continua
Il battito del sangue | Tess Gerritsen
Set13

Il battito del sangue | Tess Gerritsen

“Il battito del sangue” di Tess Gerritsen (edito Longanesi) è un thriller in piena regola, capace di incatenare il lettore al libro e di condurlo con pathos tra le pagine del romanzo. L’autrice, già nota per i suoi “medical thriller” tradotti in ben 35 lingue diverse e con più di 25 milioni di copie vendute in 40 nazioni, non perde un colpo con questa novità editoriale. Il suo stile crea il giusto climax...

Continua