Libera di sognare | Stefania Marchisone - RecensioniLibri.org Libera di sognare | Stefania Marchisone - RecensioniLibri.org

Libera di sognare | Stefania Marchisone

Libera di sognare | Stefania Marchisone“Libera di sognare” (versione in lingua inglese “Free to dream”) è la nuova raccolta di poesie di Stefania Marchisone, in cui si possono trovare importanti messaggi rivolti a chi desidera cambiare la propria vita ma non ha ancora trovato la giusta motivazione.

L’autrice ha scritto un diario in versi in cui racconta del suo personale percorso di cambiamento, iniziato quando ha compreso di non aver mai vissuto davvero con autenticità: da quel momento ha intrapreso un percorso di rinascita, scoprendo lungo il viaggio un nuovo modo di vivere e di sentire. In questo cammino, descritto in alcune delle liriche più intense, le si è rivelata la bellezza della vita; inoltre, affrontando i suoi demoni, i suoi dubbi e le sue paure, ha capito che il segreto della felicità sta nell’ascoltare noi stessi, senza farci distrarre dalle voci esterne, che non ci condurranno mai ad abbracciare la nostra essenza ma tenderanno ad uniformarci agli altri.

L’autrice ha invece affermato la sua individualità e la sua volontà, e lo racconta in queste poesie emozionanti che ci parlano del suo percorso di evoluzione, dei suoi momenti difficili e di quelli di scoperta della vera sé stessa.

Due sono le parole che ricorrono nel testo: libertà e responsabilità; libertà di essere ciò che si desidera, senza condizionamenti esterni, e responsabilità di decidere il proprio destino, anche rischiando di sbagliare ma percorrendo comunque la propria strada.

«Non posso dire chi sono perché ancora non sono ovviamente esisto, vedo, sento ma non colgo il senso il tutto mi sembra irraggiungibile non riesco a fare un passo dopo l’altro restando lì presente in quel momento, salto da una parte all’altra della mia esistenza senza limiti di tempo e spazio senza tregua mi scoraggio e mi dispero il cuore infiamma i pensieri ma il cammino è ormai imboccato la bussola mi orienta lo strazio mi perseguita ancora ma il desiderio ora è più forte mi sto avvicinando, non sono ancora ma sarò un passo dopo l’altro l’agognato incontro con me stessa» (dalla poesia “Un passo dopo l’altro”).

LEGGI ANCHE:  Running Club | Gabriele Impera

Stefania Marchisone ci indica una via da percorrere se desideriamo realizzare i nostri sogni e desideri, ignorando i pregiudizi e le rigide regole imposte dalla società; attraverso il suo esempio e mediante i suoi racconti in versi, ci immergiamo nella storia della sua rinascita e allo stesso tempo accarezziamo l’idea del nostro rinnovamento: quest’opera diviene quindi una mappa preziosa, da consultare durante il nostro viaggio interiore. 

Redazione

Autore: Redazione Leggere Libri

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *