Intervista a Luna Mascitti, autrice de “Decalogo dei casi umani” | RecensioniLibri.org Intervista a Luna Mascitti, autrice de "Decalogo dei casi umani" - RecensioniLibri.org

Intervista a Luna Mascitti, autrice de “Decalogo dei casi umani”

Decalogo

Luna Mascitti è un’autrice emergente dall’inchiostro romantico e allo stesso tempo umoristico. Riesce ad affrontare tematiche delicate, come l’amore, con una profonda riflessione e una vena di ironia.

Parliamo subito del tuo ultimo libro. Raccontaci brevemente la trama e in quale genere si colloca.

Il mio ebook non è proprio un libro, ma una breve classificazione dei casi umani in circolazione. Alla fine di questo estratto (di un libro che non ho ancora pubblicato) vi è un questionario per scoprire se il lui con il quale si sta uscendo è un caso umano oppure no! 🙂

Parlaci di te e del tuo amore per la scrittura: come nasce?

Sono luna, ho 31 anni, mi occupo di comunicazione, sono una consulente marketing, sono una mamma single di Michelangelo 3 anni e mezzo, adoro leggere, lo faccio ogni giorno quando mio figlio dorme e ho una pagina facebook (ed instagram) dove pubblico aforismi (sull’amore). Scrivere e leggere sono le mie valvole di sfogo, adoro comunicare in questo modo.

Quanto tempo hai impiegato a scrivere questo libro? Descrivi un po’ l’atmosfera e l’ambiente, lascia che i lettori possano immaginarti mentre sei intento a scrivere.

Ho sempre scritto di notte, quando mio figlio dorme, nel mio letto con il mio mac. Batto le dita forte e veloce sulla tastiera, questo rumore lo amo.

Sappiamo che hai uno stile tuo, ma stando al gioco, a quale autore del presente o del passato ti senti (o aspiri) di somigliare e in quali aspetti? Fai un gioco analogo per il tuo libro.

Io amo Elena Ferrante! la capacità con la quale mi ha tenuta attaccata a 4 libri di fila senza mai distogliere lo sguardo è una caratteristica che invidio da morire! anche la sua volontà di restare anonima nonostante il periodo storico è una cosa davvero coraggiosa.

LEGGI ANCHE:  Intervista a Luciana Chittero, autrice de "San Lorenzo - Il mistero della Pietra"

Se dovessi consigliare una colonna sonora da scegliere come sottofondo durante la lettura del tuo libro, cosa sceglieresti?

Bellissima domanda! non so, è un libro spiritoso e dinamico, più che una musica consiglio 4 amiche ed uno spritz!

Un’ultima domanda per salutarci. Rivolgiti ai nostri 300.000 mila lettori, con un tweet in 140 caratteri.

Finalmente il decalogo per smascherare i casi umani e levarceli di piedi! Scaricalo e regalalo ad una amica: salva anche lei dai casi umani! (140 giusti giusti!!)

Autore: redazione

Condividi Questo Post Su