Intervista ad Anna Maria Fazio, autrice de "Sangue colpevole" - RecensioniLibri.org Intervista ad Anna Maria Fazio, autrice de "Sangue colpevole" - RecensioniLibri.org

Intervista ad Anna Maria Fazio, autrice de “Sangue colpevole”

Sangue colpevole

Anna Maria Fazio è nata nel 1965 nella Maremma. Vive sul Lago Maggiore. Pittrice d’arte contemporanea dal 2006 ha esposto le sue opere in Italia e all’estero riscuotendo premi e riconoscimenti. Nel 2012 pubblica il libro di racconti erotici Gocce di Eros. Nel 2014 Peccato è…non farlo. Sangue Colpevole è il suo romanzo thriller d’esordio.

Parliamo subito del tuo ultimo libro. Raccontaci brevemente la trama e in quale genere si colloca.

Il mio libro appartiene al genere thriller erotico a sfondo psicologico, e narra una storia di abusi e violenze, ricatti psicologici. Incentrato sul desiderio della protagonista di fare giustizia per gli abusi che hanno segnato in modo indelebile la sua vita, e che attraversa il tempo che non dimentica chi si è macchiato di colpe così orribili.

Parlaci di te e del tuo amore per la scrittura: come nasce?

Dopo un periodo di stand by come pittrice avevo bisogno di dare una nuova impronta al mio percorso artistico, e la scrittura, una delle mie passioni da sempre, è stata la chiave di volta che ha fatto sì che nascesse l’idea della fusione della pittura con la scrittura. Un modo per avvicinarsi di più alle persone e alla loro sensibilità attraverso le emozioni che un libro può trasmettere.

Quanto tempo hai impiegato a scrivere questo libro? Descrivi un po’ l’atmosfera e l’ambiente, lascia che i lettori possano immaginarti mentre sei intento a scrivere.

Ho iniziato a scrivere questo libro nel 2012. L’atmosfera nella quale immergo la mente quando scrivo è rappresentata principalmente dalla musica che ascolto e che spazia in diversi generi in base al mio umore, esempio Olafur Arnalds, Atli Orvassonn, Cesar Benito, Roberto Cacciapaglia, Ruelle, Enya, Mattia Cupelli ecc. L’ambiente è la mia casa, comodamente seduta sul divano o alla scrivania.

LEGGI ANCHE:  Intervista a Maria Greco autore de "Il signor F. è morto in treno e altri racconti"

Sappiamo che hai uno stile tuo, ma stando al gioco, a quale autore del presente o del passato ti senti (o aspiri) di somigliare e in quali aspetti? Fai un gioco analogo per il tuo libro.

Camilla Lackberg  è la scrittrice alla quale aspiro di assomigliare. Mi piace il suo stile adrenalitico, pieno di colpi di scena e il linguaggio diretto e crudo, inoltre la sua scelta di trattare tematiche di estrema importanza e attualità. Mi piace la sua descrizione degli scenari mozzafiato nei quali ambienta i suoi libri. Il libro che mi ha folgorato è La principessa di Ghiaccio.

Se dovessi consigliare una colonna sonora da scegliere come sottofondo durante la lettura del tuo libro, cosa sceglieresti?

Celin DionAshes.

Un’ultima domanda per salutarci. Rivolgiti ai nostri 300.000 mila lettori, con un tweet in 140 caratteri.

Esce il 20 dicembre 2018 il romanzo “Sangue Colpevole”. Il thriller erotico a sfondo psicologico sul mondo dell’arte. Da togliere il fiato!

Autore: redazione

Condividi Questo Post Su