Intervista ad Anna Ansalone, autrice de "Io, lui e nessun altro" - RecensioniLibri.org Intervista ad Anna Ansalone, autrice de "Io, lui e nessun altro" - RecensioniLibri.org

Intervista ad Anna Ansalone, autrice de “Io, lui e nessun altro”

Io, lui e nessun altro

Anna Ansalone, giornalista e assistente sociale, direttore della rivista telematica online Contattolab, è un’autrice campana, nata ad Avellino nel 1986, da sempre appassionata alle tematiche delle scienze umane e sociali, è laureata in Scienze del Sevizio Sociale e alla specialistica in Programmazione amministrazione e gestione di Politiche sociali e servizi sociali. In questa intervista ci parla del suo romanzo Io, lui e nessun altro

Parliamo subito del tuo ultimo libro. Raccontaci brevemente la trama e in quale genere si colloca.

Io, lui e nessun altro, è un romanzo edito da il Saggio che racconta la storia tra una dipendente affettiva e un narcisista. La trama narra tutte le emozioni e i sentimenti della dipendente affettiva intrappolata in un amore patologico.

Parlaci di te e del tuo amore per la scrittura: come nasce?

Sono una giornalista e professionista sociale, la mia passione per la scrittura nasce dalla volontà di raccontare le storie dei più deboli, dando loro dignità.

Quanto tempo hai impiegato a scrivere questo libro? Descrivi un po’ l’atmosfera e l’ambiente, lascia che i lettori possano immaginarti mentre sei intento a scrivere.

Questo libro è stato scritto in due mesi, durante l’anno 2017. Una calda estate intensa e piena di storie e testimonianze raccolte.

Sappiamo che hai uno stile tuo, ma stando al gioco, a quale autore del presente o del passato ti senti (o aspiri) di somigliare e in quali aspetti? Fai un gioco analogo per il tuo libro.

Il libro ha una terza voce che narra le vicende per evitare pregiudizi sulla protagonista, si alternano prose alle liriche.

Se dovessi consigliare una colonna sonora da scegliere come sottofondo durante la lettura del tuo libro, cosa sceglieresti?

Sceglierei Bossio, la sua musica è infinitamente sublime.

LEGGI ANCHE:  Intervista a Beth Sangalli, autrice de "L'impero di ombra"

Un’ultima domanda per salutarci. Rivolgiti ai nostri 300.000 mila lettori, con un tweet in 140 caratteri.

Io, lui e nessun altro, amore passione e dipendenza, alla corte di Narciso. Come raggiungere la consapevolezza e voltare pagina.

Autore: redazione

Condividi Questo Post Su