Alla nostra età, con la nostra bellezza – Daria Colombo

Alla nostra età con la nostra bellezzaDaria Colombo, giornalista italiana conosciuta soprattutto per il suo impegno politico, aveva debuttato come scrittrice nel 2010 con il romanzo Meglio dirselo, edito da Rizzoli. Nel 2015 torna in libreria con una nuova storia: Alla nostra età, con la nostra bellezza.

Trama

Nella Milano degli anni novanta, in un periodo storico che segna per l’Italia il passaggio dalla prima alla seconda Repubblica, Alberta e Annalisa si conoscono. L’incontro avviene per caso, un rapido scambio di battute e di appunti, tra le aule della facoltà di Lettere.

Hanno età diverse, Alberta è nel pieno della sua giovinezza e incarna tutta la freschezza dei vent’anni: l’arroganza e il coraggio di chi crede e vuole credere che si può cambiare il mondo con la sola forza di volontà.

Dall’altra parte una timida e rassegnata Annalisa, travolta e schiacciata dal peso di un matrimonio ormai privo di ogni emozione, ha deciso di riprendere gli studi e di ridare un senso alla sua vita tanto monotona.

È difficile descrivere la complicità e la confidenza che si possono instaurare tra colleghe di università, ma è facile immaginare come da un semplice scambio di libri possa nascere qualcosa di più, così tra un esame e l’altro, tra una gioia e una delusione le due giovani si raccontano: Alberta così bella e sfacciata e Annalisa così piena di sorprese. Questo girotondo di antipodi sarà terreno fertile per la nascita dell’amicizia più vera: quella che non ha bisogno di affinità ma solo di comprensione e sincerità.

L’autrice ci porta a spasso lungo un decennio ricco di emozioni e trasformazioni, ci racconta l’evoluzione dei personaggi e delle loro vite, ma soprattutto ci racconta quel punto di mezzo dove Albi e Lisa riusciranno finalmente a comprendersi e se possibile, volersi bene ancor di più. Quel momento in cui le loro esistenze sembrano finalmente allinearsi, loro che avevano sempre viaggiato assieme ma in modi opposti, senza mai sovrapporsi arrivano a un punto della loro età, con la loro bellezza e riguardano indietro a quell’incontro di tanti anni prima e quasi non riescono a riconoscere le ragazze che sono state.

LEGGI ANCHE:  Un viale tranquillo una Repubblica neonata un passato che pesa

Critica

Alla nostra età, con la nostra bellezza“: l’autrice utilizza il romanzo e la sua storia come pretesto per parlare di una situazione politica italiana alla quale si sente vicina e della quale è stata parte. Le differenze, talvolta portate all’estremo, tra le due amiche rappresentano in realtà una metafora nella quale intravediamo il popolo italiano e quella grande frattura avvenuta attorno agli anni novanta, presentata in forma di racconto e forse non riconoscibile ai più. La narrazione ha un carattere rapido e attraversa più di un decennio ma senza annoiare o saturare la curiosità del lettore.

All’interno del libro sono ricorrenti i riferimenti a fatti e persone che qualunque lettore italiano sarebbe in grado di riconoscere. Il linguaggio è semplice e preciso, l’autrice si mostra una grande osservatrice e una descrittrice di talento nella presentazione dei dettagli e delle strade di Milano, dell’aspetto delle protagoniste ma anche nella narrazione dei loro sentimenti.

Il libro è consigliato a chi apprezza le letture leggere e a chi ama sentir parlare di politica attraverso le vite delle persone comuni.

Autore: Carla Angioni

Sono una studentessa, mi piacciono i libri, i viaggi e i libri che raccontano di viaggi, ci aiutano a scoprire il mondo. Sono affascinata dalla lingua e dalle sue infinite forme, adoro riconoscere le figure retoriche e sorprendermi del loro attuale utilizzo. Sono molto legata alla lettura come alla scrittura; questa pagina mi permette di nutrire e condividere due grandi passioni.

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aspetta, ami anche tu il profumo dei libri? Sostieni l'editoria emergente!

Ogni settimana un racconto gratis da scaricare. In più aggiornamenti sulle novità editoriali e le recensioni a cura della nostra redazione.

Grazie! Controlla la tua casella di posta e inserisci il nostro mittente nella tua rubrica per avere la certezza di ricevere le nostre email.

Pin It on Pinterest