Tienimi con te di Jessica Sorensen – The Secret Trilogy

Tienimi con te recensioneContinua l’appassionante e travolgente storia tra Ella e Micha in Tienimi con te di Jessica Sorensen, edito da Newton Compton. L’autrice con questa serie di romanzi è riuscita a coinvolgere il lettore, tanto da essere seguita da oltre due milioni di lettori. La trama è avvincente, soprattutto la scelta di raccontare la storia sia dal punto di vista femminile, che da quello maschile. I due ragazzi, dopo essere riusciti a superare alcuni ostacoli, hanno deciso di iniziare una storia insieme, però il destino li porterà a dover affrontare nuove sfide e a dover gestire una serie di fattori: la malinconia, la lontananza, le paure, le omissioni e le complicazioni che li coinvolgono, tanto da doversi districare da un vortice di emozioni che faranno vibrare anche noi durante la lettura. Il loro amore è come un gioco lento e inesorabile, come il tempo che passa lasciando ogni giorno un pezzetto di sé: un cambiamento, una sensazione, un’esperienza, una percezione nuova, un presentimento che si fa strada tanto nell’animo quanto nella mente. Ella ha conosciuto il suo amico di sempre in un modo che non avrebbe mai potuto credere, e quell’amore l’ha toccata e stravolta per sempre. Per Micha è stata la stessa cosa. Quella ragazza sbarazzina, che ha amato fin dal loro primo incontro quando erano appena due bambini, l’ha coinvolto fino a fargli mancare la terra da sotto i piedi. Ora sanno entrambi cosa voglia dire amare, e hanno compreso come tutto sia possibile solo quando sono insieme! Tuttavia la vita è fatta di inganni e di illusioni ed entrambi devono cominciare a conviverci. Ella

…Io e Micha in piedi alle estremità opposte del ponte. La pioggia incessante scende giù dal cielo scuro con incessante violenza e il vento solleva macerie e detriti tra noi.
Micha
…Mi preoccupa la tristezza che ho sentito nella voce di Ella. Sta ancora lottando con i suoi demoni… Il pensiero che lei possa scomparire di nuovo è sempre nella mia mente.
Si amano intensamente è vero, ma entrambi hanno dei sogni ed è giusto provare a realizzarli a dispetto della vita stessa. Ella torna a studiare nel suo college, mentre Micha insegue il suo desiderio di sempre: fare parte di una band e di girare in tour per il paese. Però la lontananza è dura da gestire e nessuno dei due è disposto a sacrificare i desideri dell’altro. La maturità con cui conducono il loro amore è onorevole. Nessuno dei due vuole sacrificare l’altro per il raggiungimento dei propri obiettivi, pur sapendo che sono scelte molto difficili da prendere e mantenere in seguito. Viene da chiedermi quanto sia importante amare qualcuno tanto da lasciarlo libero di spiccare il volo, e quanto lo sia realizzarsi nel rispetto di chi ti vive accanto. Ella
Per qualche ragione mi ritrovo a fissare una vecchia coppia e a immaginare come sarebbe stare ancora con Micha a quell’età.
Micha Il loro è un mondo controverso, fatto di problemi da risolvere, segreti da mantenere, promesse da infrangere, difficoltà da superare, fatto di rispetto reciproco dove nessuno dei due nega nulla all’altro! Il romanzo narra la vita di tutti i giorni di una giovane coppia, forse somiglia un po’ alla vita di tutti noi, a quello che abbiamo vissuto almeno una volta nella vita quando ci siamo innamorati, quando tutto appare assolutamente semplice, anche l’impossibile! Ella
Non passavo una giornata così da quando avevo quindici anni e Micha e io trascorrevamo tutto il giorno al lago su una piccola zattera che avevamo preso in prestito dai vicini. Una giornata all’insegna della semplicità, ma con un enorme significato: non c’era oscurità quel giorno, solo luce.
Questo romanzo non parla solo d’amore, ci sono altri valori a cui viene dato spessore. L’amicizia ne è sostanzialmente uno. Già nel primo capitolo di questa serie erano state essenziali le figure dei loro amici: Ethan e Lila, che sono determinanti in questo capitolo soprattutto quando Ella ricade nel turbinio dei suoi demoni arrivando a farla sentire sbagliata e inadeguata. Sarà l’amore di una amica speciale a riportarla nella retta via. Lo stesso accade a Micha che senza Ella crede di non farcela, anche per lui l’amore fraterno del suo amico di sempre risolverà, almeno in parte, le sue difficoltà. Micha
Una volta Ethan m rompeva sempre le scatole riguardo a Ella e al mio bisogno di farmela e togliermi il pensiero. Sto riflettendo se dirgli le stesse cose riguardo a lui e Lila.
Ella e Micha si sono persi, si sono ritrovati per perdersi di nuovo. Ella sembra diventare sempre più insofferente della decisione presa e Micha, dal canto suo, tenta in ogni modo di dissuaderla, non vuole perderla. È una storia struggente e appassionata che si mescola tra segreti e promesse. Il ritmo del romanzo sfugge al controllo, è una lettura semplice e scorrevole, capita molto spesso di immedesimarsi nei protagonisti, ti viene da sorridere e da commuoverti. Alcuni passaggi sono piccanti e intriganti e non risultano essere affatto volgari, ma assolutamente naturali. Micha
Mette la mano nella mia, si fida, e io riprendo a respirare. Prometto in silenzio a me stesso di non ferirla mia più.
Ella
…e io mi avvinghio al suo corpo come se fosse la fonte della mia forza vitale. Perché lo è. 
Monica Pizzi

Autore: Monica Pizzi

Vivo a Roma con la mia famiglia, dove sono nata e cresciuta. Amo la lettura e la scrittura da sempre, mi scorre nelle vene come il mio DNA. Ho pubblicato tre romanzi e ne sono orgogliosa! Grazie a questo sito posso dare la mia opinione su quello che leggo, ne sono davvero entusiasta.

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aspetta, ami anche tu il profumo dei libri? Sostieni l'editoria emergente!

Ogni settimana un racconto gratis da scaricare. In più aggiornamenti sulle novità editoriali e le recensioni a cura della nostra redazione.

Grazie! Controlla la tua casella di posta e inserisci il nostro mittente nella tua rubrica per avere la certezza di ricevere le nostre email.