Speciale Premio Strega 2014: Non dirmi che hai paura

non dirmi che hai paura

Continuiamo con il nostro Speciale Premio Strega di RecensioniLibri.org, dove sarete voi lettori a decretare il vincitore dell’ambito premio. Oggi vi presentiamo la recensione de Non dirmi che hai paura di Giuseppe Catozzella.

Ho la pelle d’oca e le lacrime agli occhi. Ho appena finito di leggere Non dirmi che hai paura di Giuseppe Catozzella e sto piangendo. Non ho parole per dire quanto mi sia piaciuto e quanto mi abbia fatto pensare questo libro. Candidato al Premio Strega, spero francamente che lo vinca. Non solo è molto ben scritto, con un linguaggio semplice e senza troppi fronzoli, diretto, deciso, ma è anche pieno di sentimento. Ho ben chiaro da subito quanto questo autore abbia amato la sua storia.. la storia di Samia.

Samia Yusuf Omar, atleta somala, piccola, magrolina ma con una passione per la corsa e un amore sconfinato per il suo paese. Non sapevo niente di lei, non sapevo chi fosse, cosa si aspettasse dalla vita, quali tristezze e quali problematiche avesse dovuto affrontare… Sapevo solo che era stata alle Olimpiadi della Cina e che era diventata famosa perché nonostante fosse la più lenta di tutte, il pubblico aveva riconosciuto il suo coraggio e l’aveva incitata e applaudita sino al traguardo. Catozzella mi ha raccontato tutto il resto.

Mi ha raccontato della guerra in Somalia e di come Samia vivesse con la sua famiglia e i suoi amici; mi ha raccontato di quando gli estremisti hanno preso il sopravvento ed improvvisamente tutto ciò che era normale e colorato è diventato difficile e buio e nascosto. Mi ha raccontato di come la guerra riesce a toglierti tutto e di come i sogni riescano a tenerti in vita e ti spingano ad andare avanti. Samia aveva un sogno: voleva diventare l’atleta più veloce del mondo, voleva partecipare alle Olimpiadi di Londra. Voleva riscattare il suo Paese con il suo coraggio e il suo talento. Credeva davvero di poter cambiare le cose, di poter fare la differenza.  La vita ha tradito Samia. Le ha tolto tutto. Per veder realizzato il suo sogno non si è fermata davanti a nulla. Ci ha creduto, ci ha sperato.. fino alla fine.

Beh.. continuo a piangere.  Sto quasi odiando Catozzella: è riuscito davvero ad entrarmi nell’anima. Lui è un giornalista, conosciuto soprattutto ai lettori de “Il fatto quotidiano” poiché tra le sue rubriche c’è anche un suo blog. Tra le altre cose è anche docente di scrittura.. alla faccia di chi sostiene che chi non è in grado di fare insegna. Lui sa scrivere, eccome!! Questo libro non è la sua prima opera, ma sicuramente con questa ha fatto il salto da piccolo scrittore a scrittore internazionale. Il testo è già in corso di traduzione in altre quattordici lingue. Una casa cinematografica ha già acquistato i diritti per farne un film. Sicuramente ha dalla sua una buona storia. Una storia vera. Tremenda, tragica. Fatta di amore, amicizia, legami famigliari, sogni realizzati e sogni infranti. Gioie, delusioni, speranze… c’è tutta la vita qui dentro. La vita con i suoi pro e i suoi contro; la vita bella e quella non vorresti mai trovarti a vivere. Sì sicuramente la storia è dalla sua, ma la maestria con la quale viene raccontata è tutta da lodare.

LEGGI ANCHE:  Da New York a Notting Hill per innamorarsi ancora di Ali McNamara

Nella prima votazione del Premio Strega è risultato essere il primo. Il 3 luglio ci sarà la seconda ed ultima votazione. Non ho letto i libri degli altri finalisti, mi riprometto di farlo presto, ma sono pronta a scommettere che il premio se lo aggiudicherà questa splendida farfalla gialla… leggera come il vento.. leggiadra come Samia.

Non dirmi che hai paura è edito da Feltrinelli, al momento solo in formato cartaceo. Lo trovate su Lafeltrinelli a 12,75 euro.

 

Autore: Egidia Lentini

Condividi Questo Post Su

Trackbacks/Pingbacks

  1. Speciale Premio Strega di RecensioniLibri.org - […] Non dirmi che hai paura di Giuseppe Catozzella. Questo romanzo, edito da Feltrinelli, ha ricevuto ben 57 voti, entrando…

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aspetta, ami anche tu il profumo dei libri? Sostieni l'editoria emergente!

Ogni settimana un racconto gratis da scaricare. In più aggiornamenti sulle novità editoriali e le recensioni a cura della nostra redazione.

Grazie! Controlla la tua casella di posta e inserisci il nostro mittente nella tua rubrica per avere la certezza di ricevere le nostre email.

Pin It on Pinterest