GRAZIE DI MILLE di Fabio Marino

Grazie di Mille

Grazie di Mille

Nei suoi sogni il giovine Amintore Cambiale diventa prima un politico di professione, poi un pittore famoso e in ultimo un medico affermato. Alla fine, come a volere ringraziare i suoi genitori per le diverse opportunità che sono state concesse ad un aspirante cittadino di Palermo, li liquida frettolosamente con un “grazie di Mille” scegliendo provocatoriamente di andare a fare il domatore di farfalle nell’emisfero australe.

AMINTORE CAMBIALE

Grazie di Mille  è un romanzo di Fabio Marino, un “pre-testo politico” pubblicato dalla Casa Editrice Antipodes di Palermo, dove viene raccontata, in chiave chiaramente e palesemente ironica, la storia di Amintore Cambiale, la sua vita e le sue esperienze. Dalla nascita all’esperienza della comune, la scelta dell’università, fino alla decisione di lasciare tutto e trasferirsi nell’emisfero australe per fare il “domatore di farfalle”. Spicca, in tutto questo, il (discreto) scenario politico che racconta, da sottofondo, la situazione politica italiana ed internazionale a partire dagli anni ’60, gli anni in cui inizia la narrazione.

Tutte le vicende della vita del protagonista vengono narrate con una spiccata ironia, che mette in evidenza la paradossalità di ogni esperienza di Amintore (esperienze per nulla verosimili). E con la stessa ironia viene anche narrato lo sfondo politico, quei modi di fare tipici italiani, la mentalità un po’ chiusa e antiquata (come l’idea che fare il medico sarebbe stata la scelta migliore perché avrebbe dato ad Amintore un posto di lavoro sicuro).

UN FINALE INASPETTATO

Un argomento che mi ha toccata maggiormente, forse perché più vicino alla mia vita personale, è stato quello della scelta dell’università. Quel  momento in cui possiedi la sensazione di poter fare tutto ciò che vuoi, di poter essere tutto ciò che sogni, di poter avere tutto ciò che desideri. Le mille scelte da poter prendere e nessuna sembra mai essere quella giusta. Qui, Marino, affronta il tema con la sua solita ironia, immaginando tre possibili futuri per il protagonista, tutti un po’ giusti e un po’ sbagliati, fino a quando decide di concludere la sua storia in maniera inaspettata.

LEGGI ANCHE:  La punizione, un romanzo di Giuseppina Bertoli

Grazie di Mille, mami e papi, per tutto quello che avete fatto per me… vado a fare il domatore di farfalle nell’emisfero australe…

Prezzo su ibs.it
Sconto 15% € 10,20
(Prezzo di copertina € 12,00 Risparmio € 1,80)

2013, 141 p., brossura
Editore Antipodes

 Intervista a Fabio Marino

 

Autore: Chiara Nicolazzo

La mia passione per i libri è nata grazie al romanzo Il mio paese inventato di Isabel Allende, una storia autobiografica che mi ha aperto un mondo, quello dei libri, che conoscevo solo superficialmente. Da quel momento ho iniziato a leggere sempre e ovunque. Mi piace perdermi nelle parole e vivere mille vite diverse.

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aspetta, ami anche tu il profumo dei libri? Sostieni l'editoria emergente!

Ogni settimana un racconto gratis da scaricare. In più aggiornamenti sulle novità editoriali e le recensioni a cura della nostra redazione.

Grazie! Controlla la tua casella di posta e inserisci il nostro mittente nella tua rubrica per avere la certezza di ricevere le nostre email.

Pin It on Pinterest