Amore: Isabel Allende

AMORE

Le pagine più belle di Isabel Allende
sull’amore, sul sesso e sui sentimenti.

Parlare di Isabel Allende è per me sempre una grande emozione. Così come emozionante è parlare dell’amore. Dico sempre che quando si parla di amore si  rischia spesso di essere banali, di parlare per clichè, per modi di dire. La Allende, invece, ha un modo unico di parlare dell’amore.

Il libro Amore è proprio la raccolta delle pagine più belle di Isabel Allende sull’amore, sul sesso e sui sentimenti. Perché in fondo l’amore ha mille sfaccettature. C’è il risveglio, la scoperta della sessualità e di quello strano sentimento di cui si sente tanto parlare. C’è il primo amore, ingenuo e travolgente, dolce, sorprendente, indimenticabile. C’è la passione, quel calore che nasce dentro e che invade tutto il corpo. La gelosia, quel fantasma che si nasconde un pò in ogni rapporto, che lo tiene vivo e a volte può metterlo a rischio, che ti fa soffrire in silenzio o urlare cose senza senso, che ti fa scrutare senza essere vista e sospettare nelle notti più buie. Ci sono gli amori contrastati, che nascono all’improvviso, quando meno te l’aspetti, che spesso non hanno futuro. Ci sono l’eros e l’umorismo, un mix che è forse una ricetta per tenere vivo un rapporto. C’è la magia dell’amore, quella sensazione che ti guida verso una persona e che te la fa amare come fosse parte di te. C’è l’amore duraturo, quello a cui tutto aspirano, ricco di problemi e intoppi, quotidianità, un amore vissuto e sofferto che lascia ancora sulle labbra il sapore di quel primo bacio da cui tutto è iniziato. C’è l’amore nella maturità, il riscoprirsi dopo anni, concedersi una seconda possibilità quando la vita ti ha sorpresa e non ti ha dato ciòche ti aspettavi, quel riabituarsi a qualcuno che non sei più solo tu.

LEGGI ANCHE:  L'Aleph di Jorge Luis Borges

In ogni caso le parole della Allende sono sempre così magiche e profonde. Così come credo magica e profonda siano lei e la sua vita. Ho scoperto la Allende quando, adolescente, ho iniziato a leggere. E dopo anni sono ancora quì ad emozionarmi con le sue storie. Amore non è una storia a sè, ma una raccolta delle sue pagine dedicate a questo strano sentimento. Tramite queste pagine la Allende esprime la sua visione dell’amore da donna passionale qual è. In particolare, tramite i brani estratti, ci parla ancora una volta della sua vita personale, delle sue relazioni, del suo passato, dipingendo un affresco della sua vita intima, cosa che, a mio avviso, la avvicina molto ai lettori, rompendo quel velo di fascino e mistero che troppo spesso avvolge gli scrittori.

Personalmente, la parte del libro che ho amato di più è il prologo, un brano tratto da La somma dei giorni. Qui la Allende parla del suo rapporto con il marito Will. Un rapporto nato in età matura, quando gli acciacchi degli anni passati sono tutti lì e non si può fare niente per nasconderli.

“Con il naso sul suo collo ringraziai la fortuna di essere incappata per caso nell’amore che dopo tanti anni conserva ancora intatto il suo splendore. Abbracciati, leggeri nell’acqua calda, bagnati dalla luce ambrata delle candele, sentii che mi fondevo con quell’uomo con cui avevo camminato per un percorso lungo e sconnesso, inciampando, cadendo, rialzandoci, tra litigi e riconciliazioni, ma senza mai tradirci. La somma dei giorni, dolori e gioie condivise, era già il nostro destino.”

Perché per me l’amore, quello vero, è proprio questo.

LEGGI ANCHE:  MONDADORI E HISTORY: LE GRANDI DINASTIE DELLA STORIA

Il libro di Isabel Allende è edito da Feltrinelli nella collana I Narratori.

Prezzo online: € 12,00 -15% su laFeltrinelli.it

 

Autore: Chiara Nicolazzo

La mia passione per i libri è nata grazie al romanzo Il mio paese inventato di Isabel Allende, una storia autobiografica che mi ha aperto un mondo, quello dei libri, che conoscevo solo superficialmente. Da quel momento ho iniziato a leggere sempre e ovunque. Mi piace perdermi nelle parole e vivere mille vite diverse.

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest