Il silenzio dell’onda; il nuovo romanzo di Gianrico Carofiglio

copertina - Il silenzio dell'onda di Gianrico Carofiglio

Il silenzio dell’onda – il nuovo romanzo di Gianrico Carofiglio

Il nuovo libro di Gianrico Carofiglio, Il silenzio dell’onda, edito da Rizzoli (a € 16,15 su lafeltrinelli.it) è una storia struggente che racconta la fragilità umana, le vite complesse di personaggi oppressi dal loro passato e da colpe remote, che vogliono ritrovare la voglia di emozionarsi e vivere serenamente.

I personaggi della storia vivono un periodo di svolta della loro vita; sono vittime delle loro insicurezze e della loro debolezza, tormentati dalla realtà che vivono tutti i giorni e dalle paure di un futuro incerto.

Carofiglio abbandona l’avvocato Guerrieri, protagonista dei suoi primi tre romanzi, e la sua Bari, teatro delle sue storie precedenti, e si dedica alla stesura di una storia diversa, con personaggi caratterizzati da una personalità più complessa ed enigmatica.

La vicenda narrata è ambientata a Roma. Roberto è un ex carabiniere ed ex agente sotto copertura; a causa del suo lavoro ha dovuto ingannare, imparando a non farsi riconoscere; ha scoperto il cinismo, la brutalità, l’orrore e tutto ciò lo ha portato alla disperazione. Devastato da una vicenda che lo ha segnato profondamente, legato ancora ai suoi ricordi di bambino, quando con suo padre cavalcava le onde del mare su una tavola da surf, Roberto frequenta lo studio di uno psichiatra, sperando di voltare pagina e ricominciare. Emma è una donna che frequenta lo stesso psichiatra di Roberto; personaggio altrettanto complesso, anche lei vive la disperazione perchè vittima delle sue colpe; è afflitta dal rimorso di aver rivelato un suo tradimento al marito, il quale, dopo questo episodio, ha subìto un incidente d’auto, perdendo la vita . Giacomo, figlio di Emma, è un ragazzo di undici anni, molto sensibile e introverso, che lotta contro i suoi incubi e le sue debolezze. Vive il delicato passaggio dell’infanzia e vuole ritrovare sé stesso, guidato dai suoi sogni e dalle speranze, per affrontare con forza il suo futuro. Le vite dei  personaggi, ad un certo punto, si intrecceranno e avranno dei punti di contatto, con la speranza di un cambiamento e di una svolta.

LEGGI ANCHE:  Speak - le parole non dette, di L.H Anderson

Il nuovo romanzo di Carofiglio unisce il genere noir e quello giallo, riservandoci dei colpi di scena. L’autore evidenzia problematiche diverse, accomunate dal fatto che tutti i personaggi,  riflettendo sul loro passato, vogliono trovare nuove motivazioni per affrontare il presente.

Con un linguaggio chiaro e fluido e con una profonda espressività, Carofiglio scrive una storia coinvolgente che emoziona il lettore. Il suo è un progetto ambizioso; Il silenzio dell’onda è una storia caratterizzata da una comunicazione diretta e per questo riesce a trasmettere  emozioni e pensieri profondi.

Autore: Rosaria Andrisani

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aspetta, ami anche tu il profumo dei libri? Sostieni l'editoria emergente!

Ogni settimana un racconto gratis da scaricare. In più aggiornamenti sulle novità editoriali e le recensioni a cura della nostra redazione.

Grazie! Controlla la tua casella di posta e inserisci il nostro mittente nella tua rubrica per avere la certezza di ricevere le nostre email.

Pin It on Pinterest