Cassonetti

Cassonetti di Gianluca AntoniCon le braccia a mo’ di ali e i piatti in mano vago per la cucina simulando un aereo in volo

– Vroom… vroom…vroom.
– Peter, cosa fai? – chiedono.
– Apparecchio! – rispondo e dispongo diligentemente le stoviglie sul tavolo.
– Temo che ti stia scompensando – fa Davide.
– L’età è quella giusta, no? – convengo.
Salta la luce, silenziosi rimaniamo al buio, solo la fiamma azzurra del gas illumina la stanza.
Poi la domanda di rito.
Cassonetti è un romanzo molto divertente.
L’ironia e l’autoironia dei personaggi accompagnano piacevolmente la lettura, ma se da un lato i dialoghi intrattengono il lettore su un piano goliardico, dall’altro, il modo di trattare il tempo della storia costringe a continue riflessioni.
L’intuizione geniale del modo di narrare gli eventi disorienta il lettore e la colpa è tutta da attribuire alla bravura dello scrittore, che porta i personaggi ad osservarsi mentre compiono le loro azioni, a vedersi dal di fuori di fronte a loro stessi, fino a guardarsi e a trattarsi da estranei.
La costruzione narrativa è il tratto peculiare del libro e risulta da una profonda e originale riflessione dell’autore sul rapporto tra causalità e casualità.
I protagonisti del romanzo sono: Peter, assiduo lettore di annunci matrimoniali, Davide, disincantato osservatore della realtà, Matteo, ostinato maniaco della pulizia, e Diego, inetto slacciatore di reggiseni.
I ragazzi condividono lo stesso appartamento durante gli anni dell’università e il lettore riesce, un po’ alla volta, ad entrare nel loro mondo raccontato in modo spassoso e disimpegnato, con un linguaggio giovane e conciso.
Cassonetti racconta la loro storia, descrivendo tre giornate della loro vita esattamente a distanza di un anno le une dalle altre. Ma il tempo non scorre lineare, stravolge gli eventi, portandoli a incontrare se stessi, senza riconoscersi, mentre compiono le stesse azioni.
Un bel libro da leggere tutto d’un fiato.

Il link alla pagina di acquisto del libro

LEGGI ANCHE:  Per dieci minuti di Chiara Gamberale

Il blog dell’autore  Gianluca Antoni

Scheda del libro

    • Autore: Gianluca Antoni

    Brossura: 234 pagine

  • Editore: Italic (31 ottobre 2010)
  • Collana: Pequod
  • Lingua: Italiano

Autore: alfonsa

Condividi Questo Post Su

Trackbacks/Pingbacks

  1. Recensione Cassonetti – Recensioni di Libri - [...] Articolo completo fonte:  Recensione Cassonetti – Recensioni di Libri [...]

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Aspetta, non lasciare soli i nostri libri!

Non perdere l'occasione di leggere in anteprima le recensioni delle prossime novità editoriali, farti due risate con la nostra rubrica degli equilibri giocosi e interessarti a scoprire nuovi talenti emergenti.

Se questo non bastasse in regalo per te l'ebook: Uno, nessuno e centomila di Luigi Pirandello.

Ti sei iscritto con successo.