italia Underground

nggshowphpEditore: Sandro Teti Editore
a cura di Angelo Mastrandrea

Un’Italia invisibile, silenziosa. Un’Italia che grida attraverso le voci dei narratori più audaci del nostro panorama letterario, e che chiede riscatto.
Razzismo, marginalità, intolleranza, abuso di potere: queste sono solo alcune delle tematiche attraverso le quali si interroga un’Italia che sembra non saper più nascondere le proprie fratture. Il protagonista dei racconti di questo volume è il “luogo di scarto”, l’hinterland dimenticato della Megalopoli Italia. Dai luoghi di confine delle nostre città prendono vita storie e personaggi al limite.

Ventisei racconti per un viaggio attraverso paesaggi di muri scalcinati, di ombre, in un Paese che cambia, ingloba e distrugge luoghi e ricordi.

Autori: Gianni Biondillo, Riccardo Brun, Mihai Mircea Butcovan, Ascanio Celestini, Ivan Della Mea, Marco Dotti, Il Duka, Valerio Evangelisti, Roberto Ferrucci, Ermanno Gallo, Lisa Ginzburg, Vincenzo Latronico, Giulio Laurenti, Stefano Liberti, Angelo Mastrandrea, Giorgio Michelangeli, Manolo Morlacchi, Paolo Nori, Laura Oliva, Francesca Pilla, Marco Philopat, Tiziana Rinaldi Castro, Daniele Scaglione, Andrea Scarabelli, Igiaba Scego, Paola Watts.

LEGGI ANCHE:  "La ragazza con l'orecchino di perla" di Tracy Chevalier

Autore: sandroteti

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest