guerra | RecensioniLibri.org guerra Archivi - Pagina 5 di 24 - RecensioniLibri.org
Gli anni della leggerezza di Elizabeth Jane Howard
Apr05

Gli anni della leggerezza di Elizabeth Jane Howard

Gli anni della leggerezza…un piccolo salto nella borghesia ingleseHo una passione: i romanzi ambientanti nel passato; per contro, detesto i libri troppo descrittivi, perché limitano la mia immaginazione e mi affaticano la lettura; inoltre io non sono il tipo che se, leggendo, s’imbatte in termini mai incontrati finora, tipo “sedie Chippendale” o “nastro di gros-grain” continua nella lettura, come se...

Continua
“Morire in Primavera” con le rune sul bavero
Mar22

“Morire in Primavera” con le rune sul bavero

Prima erano venuti a requisire i maiali del podere, malandato dai caccia che lo avevano preso a bersaglio. Poi erano passati a sequestrare vitelle. Alla fine vennero a prendere anche Walter e Fiete, nemmeno diciotto anni, arruolati nelle Waffen SS a combattere per il Reich, circondato dai nemici, nei primi mesi del 1945. È il figlio del primo a raccontare la vicenda di fine guerra di due ragazzi-soldato, in un romanzo che non si...

Continua
“Il bambino in cima alla montagna” di John Boyne
Mar17

“Il bambino in cima alla montagna” di John Boyne

John Boyne è il giovane scrittore irlandese del quale, prima del nome, ricordiamo il titolo del suo best-seller scritto nel 2006, “Il bambino con il pigiama a righe”, da cui è stato tratto il film omonimo diretto da Mark Herman, che ha riscosso altrettanto successo. Il romanzo racconta una storia triste quanto il periodo che la caratterizza: l’Olocausto.All’inizio del 2016, Boyne torna in libreria con un nuovo...

Continua
“Lo strano Mistero dell’Orient Express” di Benjamin Monferat
Mar14

“Lo strano Mistero dell’Orient Express” di Benjamin Monferat

“Lo strano mistero dell’Orient Express”, di Benjamin Monferat, Edizioni Newton Compton, novembre 2015, 572 pagine, 12,90 euro.Il Vagone dell’Armistizio e la rivincita tedescaForesta di Compiègne, Francia nordorientale, 11 novembre 1918: all’interno di un vagone ferroviario contrassegnato dal numero 2419D , la Germania firma la propria resa, ponendo fine alla prima Guerra Mondiale. Il Trattato d’Armistizio tra la Triplice...

Continua
“Il ghetto di Varsavia” di Mary Berg
Mar01

“Il ghetto di Varsavia” di Mary Berg

Una volta assorbite le emozioni e le riflessioni trasmesse dal diario di Anne Frank, ho sentito la necessità di proseguire sulla strada dei diari, selezionandone uno di cui non ero a conoscenza: “Il ghetto di Varsavia – diari 1939-1944” di Mary Berg. Rispetto agli scritti della Frank, “Il ghetto di Varsavia – diari 1939-1944” è un racconto più asciutto di emozioni, una cronaca ferrea e dettagliata dei terribili giorni che sconvolsero...

Continua