destino | RecensioniLibri.org destino Archivi - Pagina 7 di 24 - RecensioniLibri.org
Tutta colpa di un libro di Shelly King
Lug10

Tutta colpa di un libro di Shelly King

Mi hanno sempre affascinato i libri usati: ogni volta che ne prendo in mano uno, inevitabilmente penso a chi l’ha posseduto prima di me. Perché lo ha comprato, quando lo leggeva, cosa ha pensato quando è arrivato alla parola fine e, soprattutto, cosa lo ha spinto a darlo via.Molti di questi quesiti se li pone anche Shelly King in Tutta Colpa di un Libro, edito da Garzanti.La tramaMaggie è una ex donna di successo che passa ora...

Continua
Dal Vangelo secondo Mario, di Tommaso Merlo
Lug01

Dal Vangelo secondo Mario, di Tommaso Merlo

Mario pensò a Svevo e al Francone, pensò a Bakhita e perfino ad Alfio e ad Elvis. Provò compassione. Criminali più per disperazione che per malignità. Vittime più che carnefici. Erano gli emarginati, i perdenti di un mondo ingiusto. Gli ultimi. Mario non sentiva rancore per quello che aveva subito, anzi, gratitudine. Era stato ferito e maltrattato, era stato sfruttato ma anche aiutato e salvato. E soprattutto, i protagonisti di quella...

Continua
Dimmi che credi al destino di Luca Bianchini
Giu15

Dimmi che credi al destino di Luca Bianchini

Dimmi che credi al destino è il nuovo attesissimo romanzo di Luca Bianchini. Edito da Mondadori nel mese di maggio 2015, il suo successo è stato talmente dirompente da suggerire già una trasposizione cinematografica della storia che racconta. Una storia che presenta tutti gli ingredienti tipici dei gustosi romanzi dello scrittore italiano: una narrazione fluida e scorrevole; un’ironia celata, che a sua volta cela riflessioni più...

Continua
Canto di Natale 2020 di Tom Breakwater
Giu04

Canto di Natale 2020 di Tom Breakwater

È interessante come l’autore di Canto di Natale 2020 rielabori il romanzo di Dickens trasportandolo ai giorni d’oggi, in una società diversa da quella neoindustriale inglese, ma ancor più disincantata e dura, dove il relativismo valoriale e l’incertezza permeano la vita di ognuno. È in questo quadro che si inserisce il protagonista Jack, “il valido Jack”, un uomo che ha tutto ciò che si possa desiderare nella vita: ha ereditato una...

Continua
Lo straniero di Albert Camus
Giu01

Lo straniero di Albert Camus

Oggi la mamma è morta. O forse ieri, non so. Con queste parole Meursault riceve la notizia della morte di sua madre, ospite da tempo di un ospizio. Non sa con esattezza quando sia avvenuto il fatto, tuttavia si organizza e parte. Durante il viaggio non prova particolari emozioni; giunto a destinazione trova la bara già chiusa, ma questo non gli pare un buon motivo per far schiodare il coperchio. Rimane per una notte a vegliare una...

Continua