Storico Archivi - Pagina 4 di 16 - RecensioniLibri.org Storico Archivi - Pagina 4 di 16 - RecensioniLibri.org
Non luogo a procedere, l’ultimo lavoro di Claudio Magris
Mar12

Non luogo a procedere, l’ultimo lavoro di Claudio Magris

“Non luogo a procedere” (2015) edito da Garzanti, è l’ultimo romanzo di Claudio Magris, che non ha disatteso le aspettative, ottenendo grandi apprezzamenti e lusinghiere recensioni. Il libro rappresenta un passaggio fondamentale per l’autore che si confronta con l’ossessione della guerra e con la violenza dell’odio, ora verso i neri, ora verso gli ebrei. Terribile protagonista del volume di Magris è la Risiera di San Saba, il forno...

Continua
“La bambina numero otto” di Kim van Alkemade
Feb20

“La bambina numero otto” di Kim van Alkemade

Reduce dal successo editoriale degli USA (100.000 copie vendute in poche settimane) Kim van Alkemade approda nelle librerie italiane con “La bambina numero otto”, per DeAgostini – Bookme, mutuando il titolo originale “Orphan #8”, che in maniera più incisiva richiama le vicende realmente accadute a cui il romanzo si ispira e che ancora indignano e urlano giustizia.Bambini o topi?“La bambina numero otto” è una storia toccante che...

Continua
“Viva ‘o Rre” di Orazio Ferrara
Feb03

“Viva ‘o Rre” di Orazio Ferrara

Viva ‘o Rre! Tutt’altro che soldati sgarrupatiValorosi, impavidi e traditi. Chi? I soldati di Franceschiello, secondo una lettura storiografica smaccatamente di parte, sia detto a scanso di equivoci. Lo riconosce per primo lo stesso Orazio Ferrara da Pantelleria (vive in provincia di Salerno), autore di un libro polemico uscito per la prima volta nel 1997 e confortato da un insperato successo, soprattutto nelle province...

Continua
“L’invisibile ovunque” dei Wu Ming
Feb02

“L’invisibile ovunque” dei Wu Ming

L’invisibile ovunque continua la saga dei Wu Ming. Un collettivo di scrittori anomalo e forse unico nel panorama non solo italiano ma mondiale, una sorta di cooperativa della scrittura, con proprie regole e stili anche di pubblicazione e diffusione delle proprie pubblicazioni.I Wu Ming (in principio Luther Blisset) infatti – per usare una delle loro parabole storiche – sembrano essersi assunti l’improbo compito di...

Continua
“Trieste” di Daša Drndić
Gen18

“Trieste” di Daša Drndić

“È sufficiente un unico istante per aprire il segreto della vita, ma la chiave di tutti i segreti è soltanto la Storia, quell’eterno ripetersi e quello splendido nome che ha l’orrore”Si apre così, con una citazione di Jean Luis Borges, il romanzo-documentario Trieste (Bompiani, 448 pp., 19.0€, 2015) della bravissima scrittrice croata Daša Drndić. Si racconta di Haya Tedeschi, ebrea convertita al cattolicesimo per non...

Continua
“L’uomo che veniva da Messina” di Silvana La Spina
Gen15

“L’uomo che veniva da Messina” di Silvana La Spina

C’è un mistero nella vita di Antonello da Messina, anzi, tanti misteri; se ne dice sicura Silvana La Spina, autrice padovana, di padre siciliano, nel romanzo “L’uomo che veniva da Messina”, novità assoluta per Giunti, 350 pagine, 18 euro. L’intero arco dell’esistenza del Messinese racchiuso in un’opera narrativa basata su tanta fantasia della scrittrice e non altrettanti dati certi. Resta infatti ignota...

Continua