Pensieri di luce | Nicola Ricciardi - RecensioniLibri.org Pensieri di luce | Nicola Ricciardi - RecensioniLibri.org

Pensieri di luce | Nicola Ricciardi

Pensieri di luce | Nicola RicciardiCon un aforisma si può riassumere in una breve massima, in modo chiaro e suggestivo, il risultato di precedenti ricerche o meditazioni. Il primo autore di aforismi fu il medico greco Ippocrate ma quando si pensa al più celebre degli aforisti, il pensiero non può non andare a Oscar Wilde che, con la sua penna sferzante e impertinente, seppe mascherare con il suo stile semplice e spontaneo una scrittura molto raffinata. I temi trattati negli aforismi di tutti i secoli riguardano soprattutto i vizi e le virtù che cambiano, rimangono o scompaiono completamente secondo il periodo.

Nella seconda metà del Novecento, con il diffondersi dell’editoria di massa, si è moltiplicata la pubblicazione di libri appositamente dedicati a raccolte di aforismi di autori diversi, spesso suddivisi su base tematica. Pur trattando temi differenti, gli aforismi alla base hanno comunque sempre l’uomo. È così anche per gli aforismi composti da Nicola Ricciardi che l’autore campano ha raccolto e pubblicato con il titolo “Pensieri di luce”.

Partendo da una profonda riflessione sul senso dell’esistenza, Ricciardi conduce il lettore a vedere oltre la meschinità e l’aridità dei nostri giorni per cogliere la bellezza che lo circonda, e che purtroppo non riesce più a scorgere. Nella raccolta si parla della bellezza dell’esistenza in tutte le sue forme con uno sguardo particolare per l’amore, un sentimento universale che conduce all’armonia e alla condivisione.

“Chi riesce a vedere poesia e perfezione in ogni atto della Creazione è già a metà strada verso Dio” scrive l’autore. Dio è inteso come l’essenza universale, l’amore e la bellezza in tutte le sue prospettive. Gli aforismi di Nicola Ricciardi sono consigli di vita in grado di suscitare sentimenti che, come la fede e l’amore, portano con sé la speranza.

LEGGI ANCHE:  Il sentiero delle metamorfosi | Alferio Spagnuolo

“A prescindere dell’alternarsi dei periodi della vita, bisogna cercare sempre di star bene con se stessi, mantenere sempre una piccola serenità. I momenti bui ci saranno comunque, quindi bisogna affrontarli con quella piccola serenità che dà equilibrio” si legge nelle pagine di “Pensieri di luce”.

L’opera ha ottenuto riscontri positivi e menzioni di merito in importanti premi letterari. Diversi componimenti dell’autore sono stati selezionati inoltre per entrare a far parte di antologie poetiche. Nel 2017 Ricciardi aveva dato alle stampe una prima raccolta dal titolo “Aforismi scelti” pubblicata da Puntoacapo Edizioni.

Redazione

Autore: Redazione Leggere Libri

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *