Sylvia Kristel: dal film erotico al libro autobiografico. | RecensioniLibri.org Sylvia Kristel: dal film erotico al libro autobiografico. - RecensioniLibri.org

Sylvia Kristel: dal film erotico al libro autobiografico.

Sylvia Kristel ha oggi 55 anni, diventata famosa grazie ad “Emmanuelle”, il film erotico più famoso di tutti i tempi, ha deciso di raccontarsi, senza peli sulla lingua, in un libro di memorie appena uscito nelle librerie londinesi. Nell’autobiografia titolata Undressing Emmanuelle(svestendo Emmanuele) la Kristel parla della sua complicata adolescenza, quando un manager dell’albergo gestito dai genitori abusò di lei. Pochi anni dopo il padre scappa con un altra donna. La giovane Sylvia decide di guadagnarsi da vivere da sola e si butta nel mondo dello spettacolo, dopo un paio di comparsate viene scelta a soli vent’anni per la famosa pellicola Emmanuele e, nonostante il successo cinematofrafico, il film le frutta appena 3000 euro. Gli anni successivi vengono vissuti da Sylvia all’insegna dell’eccesso, inizia a bere, passa da un amate all’altro e conosce la droga. Unica nota lieta di questi anni bui è la nascita del figlio Arthur. Le disgrazie non finiscono qui. Tre anni fa le viene diagnosticato un tumore alla gola che si propaga ai polmoni. Per ora l’ultima battaglia sembra averla vinta anche se ormai si considera “un’attrice invecchiata, un’artista in convalescenza e una donna finalmente in grado di mettersi a nudo” afferma nel libro.

Uscita prevista nelle librerie italiane: settembre 2007.

Autore: admin

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *