Accesso Negato | Ugo Lucchese

La trama

Tradire un’organizzazione criminale è rischioso, soprattutto se i criminali in questione sono quelli della Costellazione, supersegreto e potentissimo impero malavitoso. Non la pensa così Nico, che fabbrica dossier incriminanti per fare fuori i nemici del Giudice, misterioso capo dell’organizzazione. Stanco della vita da furfante e reso avventato dalla bravura dimostrata nel suo lavoro, Nico decide di rischiare il tutto per tutto, puntando sui segreti di cui è a conoscenza e della sua perizia negli “affari” per assicurarsi un futuro sereno fuori dalla malavita. Qualcun altro però lo ha anticipato e il suo tradimento non passa inosservato, dando il via a una caccia all’uomo in cui nessuno è chi sembra e il doppio gioco è d’obbligo.

Accesso Negato è la storia mozzafiato di incursioni informatiche e criminalità, di come l’ordinarietà della vita quotidiana possa essere stravolta dall’arrivo di un pacco anonimo con dentro uno smartphone e una propria foto sorridente. Seguendo i passi di Nico, le note dei Pink Floyd che accompagnano Frisu e il frenetico ticchettio della tastiera dell’abile Cisco, hacker di fiducia, Ugo Lucchese ci regala un romanzo veloce e diretto come un treno che corre nella notte.

Era un’abile lucertola, Nico. S’infilava nei palazzi chiusi, blindati e allarmati come se fossero castelli gonfiabili per bambini. Era magro come Gandhi dopo una dieta, passava facilmente dalle fessure, come i sorci, per arrivare dove doveva, per nascondere microspie, per piazzare cimici, esplosivi, lettere minatorie e quant’altro.

L’autore

Ugo Lucchese è nato a Foggia nel 1980 e si è diplomato al Liceo Classico San Giuseppe di Monza. Si occupa della gestione audio e video degli eventi aziendali di un importante istituto di credito, suona la batteria e pratica bodybuilding a livello amatoriale.

A sua moglie Ida e alla figlia Gemma ha dedicato questo suo primo romanzo, frutto di un amore per la scrittura nato sui banchi di scuola e coltivato sui social network, che Ugo usa per la diffusione di articoli a carattere generale.

Accesso Negato è stato scritto nei tre mesi di degenza in cui l’autore è stato costretto a letto in seguito a un incidente d’auto. Nel frattempo Ugo ha completato la stesura del suo secondo romanzo, inciso le parti di batteria del nuovo disco della band progressive rock Takwin Process e recitato con la moglie nel progetto indie Link – The Web Series, per la regia di Joe Pastore.

Per maggiori informazioni, visitate la pagina Facebook dell’autore.

Lo stile

Accesso negato è un romanzo thriller dal ritmo adrenalinico che mischia tecnologia e organizzazioni malavitose con misteri e buona musica. A chi non è mai successo di ricevere una mail, un sms, un messaggio whatsapp destinato a qualcun altro? Ma cosa succede se in quel messaggio si trovano informazioni inquietanti? Cosa fareste, soprattutto, scoprendo che quel messaggio era veramente destinato a voi?

La trama di Accesso Negato prende l’abbrivio da queste domande, seguendo Nico nella sua ricerca di una vita diversa, ostacolata da una misteriosa forza che non vuole lasciarlo andare.

Scritto in una prima stesura che ha impegnato l’autore per poco più di tre mesi, e levigato successivamente con sessioni di editing, riletture e correzioni, Accesso Negato è un romanzo in cui la musica è protagonista: i personaggi che incontriamo sono caratterizzati fortemente dai loro gusti musicali e presto scopriamo che Frisu ascolta solo i Pink Floyd, che gli hacker preferiscono la musica metal e che qualcuno adora la cantautrice Edie Brickwell. Ma nel corso della lettura incontriamo anche Hiromi Uehara, i Dream Teather, i Sepultura.

L’amore dell’autore per la musica sii riversa nelle sue frasi, accentuandone il ritmo e rendendo questo romanzo dinamico, movimentato, fresco, giovane.

Per acquistare il libro di Ugo Lucchese, cliccate qui

Autore: redazione

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aspetta, ami anche tu il profumo dei libri? Sostieni l'editoria emergente!

Ogni settimana un racconto gratis da scaricare. In più aggiornamenti sulle novità editoriali e le recensioni a cura della nostra redazione.

Grazie! Controlla la tua casella di posta e inserisci il nostro mittente nella tua rubrica per avere la certezza di ricevere le nostre email.