Il peso specifico dell’amore di Federica Bosco

Il peso specifico dell'amore recensioneIl peso specifico dell’amore è l’ultimo libro di Federica Bosco ed è quello che fa per voi se avete voglia di staccare un po’, volete leggere qualcosa di poco impegnativo ma ben scritto. Il peso specifico dell’amore ha il pregio di riuscire a raccontare la fine di un amore con leggerezza e regalando un sorriso, anche quando nella vita della protagonista inizia ad andare tutto a rotoli.

La trama

Francesca lavora come editor in una casa editrice e, nonostante il suo ambiente di lavoro sia tutto fuorché paradisiaco, considera la sua vita professionale come l’unica vera soddisfazione che la vita le ha dato. Francesca ha un compagno, Edo, con cui convive da diversi anni, ma il loro rapporto è giunto ad un punto di non ritorno tale che nemmeno Francesca riesce più a nascondere la testa sotto la sabbia, come gli struzzi ed il suo compagno! Anche dal punto di vista familiare Francesca è particolarmente sfortunata: sua madre è vittima di una brutta depressione e la perfida zia le impedisce di starle vicino come desidererebbe. L’unica certezza nella sua vita sono gli amici di sempre, ma anche con loro non mancheranno le crisi. Cosa farà Francesca per uscire da questa situazione?

La critica

Cosa fa de Il peso specifico dell’amore qualcosa di più di un semplice Harmony, un romanzetto rosa da quattro soldi? Francesca non è la classica protagonista femminile con cui è facile sodalizzare: ha un fidanzato perfetto, per sua stessa ammissione, ma che non sopporta più. Non sa bene quando è successo, ma invece di un amante Edo si è lentamente trasformato nel suo badante! Più Edo tenta di essere dolce ed accomodante e più Francesca si sente soffocare in una situazione da cui pensa di non avere via di scampo. E poi arriva l’ “altro”, lo scrittore di successo, bello, ricco ed affascinante, con tutte le donne pronte a cascare ad i suoi piedi, indisponente ma che sembra avere attenzioni solo per lei: Calamandrei è il classico bello e maledetto. Cosa sceglierà Francesca? Il linguaggio frizzante e molto quotidiano favorisce una lettura scorrevole e spesso regala qualche sorriso, come quando Francesca presenta la situazione della sua vita sessuale:

LEGGI ANCHE:  Lisario o il piacere infinito delle donne| Antonella Cilento
Per carità, gli vuoi un bene dell’anima, e se avesse bisogno di un rene glielo daresti senza batter ciglio, ma ecco, è lì il problema: preferiresti dargli un rene che un’altra parte di te…
Il romanzo di Federica Bosco è un libro su come affrontare le crisi, anche se non è assolutamente uno dei manuali di auto-aiuto con cui Francesca si deve confrontare quotidianamente nella casa editrice! Francesca è a un bivio: deve scegliere se continuare una vita mediocre oppure trovare le energie giuste dentro se stessa e chi le sta accanto per provare ad inventarsi una nuova vita. Non ho capito però la scelta del titolo Il peso specifico dell’amore, frase appena citata all’interno del romanzo e che non ha molto peso nel libro: sembra quasi appiccicato a posteriori, come un post-it sulla copertina del libro. Questo libro è consigliato a tutte coloro che hanno la necessità di una piccola spinta per sapere che anche dalle situazioni più difficili si può uscirne e sarà un ottimo compagno sotto il vostro ombrellone! Il peso specifico dell’amore di Federica Bosco è edito da Mondadori ed è acquistabile dal sito di ibs a 14,45 euro nella versione cartacea e a 9,99 euro in ebook. Hai già letto la recensione de Non tutti gli uomini vengono per nuocere?

Autore: Federica Zucca

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aspetta, ami anche tu il profumo dei libri? Sostieni l'editoria emergente!

Ogni settimana un racconto gratis da scaricare. In più aggiornamenti sulle novità editoriali e le recensioni a cura della nostra redazione.

Grazie! Controlla la tua casella di posta e inserisci il nostro mittente nella tua rubrica per avere la certezza di ricevere le nostre email.

Pin It on Pinterest