L’Officina di Studi Medievali, fra antico e sapere

l'officina di studi medievali palermo

Il logo de OSM

L’illustre Casa Editrice L’Officina di Studi Medievali (OSM) ha sede a Palermo, città in cui opera dal 1980. Conta quindi trentaquattro anni di proficua attività proiettandosi in ambito nazionale e internazionale. Fondata per iniziativa di un team di esperti appassionati del Medioevo per lo più dell’Università di Palermo, è un’associazione culturale no profit che profonde il suo impegno in diversi ambiti di ricerca con un vasto programma multi-interdisciplinare.

Risiede nella Basilica di San Francesco d’Assisi, nel Centro Storico Storico di Palermo, in un complesso monumentale duecentesco con gestione a cura della Provincia di Sicilia dei Frati Minori Conventuali con cui la OSM collabora intensamente e attivamente ab origine, a partire dalla sua fondazione.

Pregevole quanto si può trovare nella Biblioteca Francescana che vanta la direzione del P. Diego Ciccarelli: 45.000 volumi di manoscritti, incunaboli e innumerevoli testi antichi di inestimabile valore e preziosità. Il tutto si integra con la Biblioteca dell’OSM con cui condivide una vasta programmazione tesa alla diffusione della “cultura del libro”. Presiede la C.E. lo stesso Diego Ciccarelli e fanno parte del suo ufficio Armando Bisanti, Carolina Miceli, Luciana Pepi, Patrizia Spallino.

Coordina l’intensa attività di studio e ricerca un Comitato Scientifico con cui collaborano diversi illustri esperti italiani e stranieri, della cui consulenza il Comitato si avvale. La C.E. riceve continua linfa vitale da un folto gruppo di soci che collaborano stabilmente nelle attività culturali, favorendo la promozione dello studio scientifico del Medioevo, occupandosi della gestione della Biblioteca , delle attività editoriali, dell’amministrazione, ecc.

L’ Associazione difatti è dal 1999 anche Casa Editrice dall’intensa attività, volta alla studio e alla diffusione del Medioevo nel senso più ampio e interdisciplinare possibile, di cui indaga origine nelle civiltà antiche e il patrimonio lasciato in eredità alla nostra cultura contemporanea.

L’OSM ci concentra in primis nel curare la tradizione metafisica, la storia ed evoluzione del pensiero, così come si esplica nei diversi saperi, dando voce ad una pluralità di informazioni che si intersecano con le tradizioni culturali risalenti al Medioevo nel bacino del Mediterraneo, la cultura mediolatina, la paleografia e la diplomatica, gli studi di impostazione storica. Il lavoro della C.E. è strutturato in diversi laboratori che coordinano, in base ad aree tematiche omogenee, tutti quanti i soci e collaboratori.

LEGGI ANCHE:  La cattedrale dei pagliacci, intervista all'autore Adriano Petta

I laboratori di studio de L’Officina di Studi Medievali sono i seguenti:

  • Byzantina
  • Federiciana
  • Franciscana
  • Itinera Lulliana
  • Orientalistica
  • Traditio
  • Vivarium

Tali laboratori si avvalgono della collaborazione nazionale ed internazionale di Università, associazioni di cultura, studiosi e ricercatori che sono legati da accordi formali, convenzioni, contratti , progetti anche europei. Essi cooperano, pur nel rispetto di autonomia e peculiarità specifiche, in vista di una ricerca e interazione coese.

Link utili

Autore: giovannaalbi

Giovanna Albi nasce a Teramo, dove si diploma al Liceo Classico con 60/60 e lode. Laureata in lettere classiche e in filosofia (due lauree) con 110 e lode ,insegna latino e greco dal 1987 e collabora con l'UNIPG. Ha seguito un tirocinio lacaniano di sette anni a Milano. Scrive dal 2010. Ha pubblicato 4 romanzi e ha vinto concorsi letterari. E' recensionista e critico letterario

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aspetta, ami anche tu il profumo dei libri? Sostieni l'editoria emergente!

Ogni settimana un racconto gratis da scaricare. In più aggiornamenti sulle novità editoriali e le recensioni a cura della nostra redazione.

Grazie! Controlla la tua casella di posta e inserisci il nostro mittente nella tua rubrica per avere la certezza di ricevere le nostre email.

Pin It on Pinterest