L’incolore Tazaki Tsukuru e i suoi anni di pellegrinaggio, il ritorno Murakami | Booktrailer

L'incolore Tazaki Tsukuru e i suoi anni di pellegrinaggio, il ritorno Murakami

Dopo le ambientazioni tipiche del realismo magico di 1Q84 (trovate qui la scheda del libro), Haruki Murakami ritorna in libreria con L’incolore Tazaki Tsukuru e i suoi anni di pellegrinaggio, un libro che il quotidiano giapponese Asahi Shimbun ha definito come l’evoluzione di Norwegian Wood, ma anche un “romanzo ambizioso, un punto di svolta nel percorso di Murakami”.

Edito da Einaudi, L’incolore Tazaki Tsukuru e i suoi anni di pellegrinaggio descrive il mondo delicato e profondo del cuore dell’uomo, narrando una storia che sa di dolore e di amicizia negata, di come un evento del passato possa cambiare radicalmente la propria vita tanto da spingerci a pensare all’irreparabile.

La trama dell’ultimo libro di Murakami

Sotto le luci di Nagoya, vivono cinque ragazzi per i quali l’amicizia è tutto: tre maschi e due femmine tra i sedici e i vent’anni, legati da un rapporto così stretto da essere più che fratelli. Al secondo anno di università, però, qualcosa cambia. Uno di loro, Tazaki Tsukuru, riceve una telefonata dagli altri che, tutti assieme, gli chiedono di non cercarli mai più.

Senza spiegazioni ulteriori, la vita di Tazaki sprofonda nell’abisso più scuro, quello dal quale non è semplice uscire, perché quando viene meno il valore motore della propria vita, c’è poco da fare.

Il ragazzo si chiude letteralmente in casa, non mangia e non dorme più, pensa solo al passato e a ciò che, senza motivo, gli è stato negato all’improvviso. Brama la morte. Trascorsi sei mesi, del vecchio Tazaki non c’è quasi più nulla: cambiato nel corpo nello spirito, vede adesso il mondo con gli occhi di sa cosa sia il disincanto.

LEGGI ANCHE:  Carnevale in giallo di Sellerio: festa che vai, indagine che trovi

E oggi, anche se ha 36 anni, continua a vivere con l’ombra di quel rifiuto di tanti anni prima.

Sarà l’incontro con Sara, ragazza intuitiva, a scorgere dietro l’apparente ordinarietà di Tazaki il suo dolore e la sua inquietudine, e sarà grazie a lei che Tazaki avrà finalmente il coraggio di fare quelle domande che per sedici lunghi anni non ha mai voluto affrontare a viso aperto.

Il commento dell’editore Einaudi

Il nuovo romanzo di Murakami Haruki è una meditazione sulla natura della felicità, sull’amicizia e il desiderio. Sul prendere coscienza di una cosa: che iniziamo a vivere davvero soltanto quando iniziamo a morire un po’.

L’incolore Tazaki Tsukuru e i suoi anni di pellegrinaggio, l’ultimo libro di Murakami, è disponibile per l’acquisto su Ibs.it a 17 euro. Nell’attesa di cominciare a sfogliarlo, guardiamoci il booktrailer:

Autore: Laura Landi

Sono ­ per ammissione estrema ­ lettrice compulsiva, anche se molto molto esigente. Andare in libreria mi fa sentire come Alice nel paese delle meraviglie. Il mio amore letterario segreto? Gabriel García Márquez.

Condividi Questo Post Su

Trackbacks/Pingbacks

  1. L'incolore Tazaki Tsukuru e i suoi anni di pellegrinaggio di Murakami - […] L’incolore Tazaki Tsukuru e i suoi anni di pellegrinaggio è in promozione su LaFeltrinelli a 17 euro. Qui potete…

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest