Nicholas Sparks: La risposta è nelle stelle

La risposta è nelle stelle di Nicholas Sparks

La risposta è nelle stelle di Nicholas Sparks

La risposta è nelle stelle è un libro di Nicholas Sparks pubblicato da Frassinelli nella collana I Blu.

TRAMA

Ira Levinson è nato nel 1920 nel Sud degli Stati Uniti, ebreo, ha vissuto l’intera esistenza amando la moglie Ruth, purtroppo scomparsa, e introiettando gli alti ideali impartitigli dal padre, uomo buono e integro moralmente, la cui vita è cambiata con l’Olocausto: riusciva ancora a comporre in dieci minuti un cruciverba, ma aveva  perso la fiducia nel prossimo. Il padre si recava ogni giorno con la moglie nella Sinagoga,  ogni anno compiva un viaggio  alla volta di  Gerusalemme e seguiva quotidianamente la questione palestinese. È morto a centun’ anni lasciando un nobile ricordo di sé, punto di riferimento per Ira e gli Ebrei tutti. Dal padre Ira ha ereditato molto, in primis la testardaggine, quella medesima che gli ha fatto prendere la macchina in una notte di maltempo presto diventata di neve e ghiaccio; ora si ritrova a novant’anni perso, solo, desolato, spaventato a seguito di un grave incidente stradale, bloccato nella neve, con le ossa rotte, con gravi segni di cedimento fisico e psicologico. Improvvisamente gli appare la moglie defunta Ruth, la quale lo invita con calde lacrime a farsi forza. Benché sappia di parlare con un fantasma, per lui la donna assume contorni di realtà e la storia diventa un flachback della  splendida vita amorosa passata con Ruth. Il libro si fa ricordo, rievocazione struggente di un amore sempre presente nonostante l’età e l’assenza della donna amata; di origini viennesi, ella si trasferì nel North Carolina, dove nacque l’amore tra i due , tra rimpianti per la terra natia e felicità estrema per la sua vita amorosa. Non lontano dal luogo dell’incidente, si dipana la storia di Sophia, figlia di emigranti, che ha da poco abbandonato il suo amore, Brian, il quale  le procurava immense sofferenze. Una gara di bull riding, una festa, l’incontro con Lucke le cambiano il destino, non sapendo che lui porta dentro di sé un segreto. La gara di bull riding, la festa sono le occasioni per penetrare l’ universo femminile con le sue emozioni e reazioni di fronte alla bellezza dei maschi e il libro sonda questa  relazione mascolino-femminino secondo la consueta percezione americana. Due storie e due relazioni lontane (Ira -Ruth, Sophia -Lucke) si intrecciano per puro destino, lontani e pur vicini in una storia la cui risposta è nelle stelle.

LEGGI ANCHE:  "La mala ora" di Gabriel Garcia Márquez

TEMI SCELTI DA NICHOLAS SPARKS

Il romanzo di Nicholas Sparks, nato in Nebraska nel 1965 e laureato alla University of Notre Dame, è la novità editoriale dell’estate 2013 , bestseller del New York Times e tradotto in più di quaranta lingue, è costantemente ai vertici delle classifiche. Si prevede una trasposizione cinematografica, visto che i suoi libri  hanno ispirato gli omonimi film Le parole che non ti ho detto, I passi dell’amore, Le pagine della nostra vita, Come un uragano; e più recentemente Dear John, The Last Song (tratti rispettivamente da Ricordati di guardare la luna e L’ultima canzone), Ho cercato il tuo nome. Si tratta della solita “americanata”, di un libro che fa leva sui buoni sentimenti, in primis l’Amore eterno, con il suo classico lieto fine. Il libro scorre in modo leggero e accattivante, diventando il best-seller dell’universo femminile e di chiunque ami i romanzi d’amore. La disamina psicologica è poco approfondita e il libro è più che altro descrizione di ambienti e dei cuori palpitanti di sentimenti entro la tessitura di saghe familiari. Così la storia di Ira e Ruth è l’occasione per parlare delle loro famiglie, della seconda guerra mondiale, dell’Olocausto, della questione palestinese, degli infami conflitti; anche l’amore travagliato che lega Sophia a Lucke fa luce sulle loro famiglie, in particolare sul destino degli emigranti, divisi tra nostalgia per la loro terra e adattamento al grande sogno americano. L’idea di far incontrare destini così lontani induce alla riflessione a alla commozione, aprendo la strada alla consapevolezza che le vie della vita sono infinite e che questa può sorriderci oltre qualsiasi aspettativa, entro una visione provvidenzialistica dell’uomo, la cui “risposta è nelle stelle”. Visita la pagina su ibs.it, lo sconto è del 15%    

Autore: giovannaalbi

Giovanna Albi nasce a Teramo, dove si diploma al Liceo Classico con 60/60 e lode. Laureata in lettere classiche e in filosofia (due lauree) con 110 e lode ,insegna latino e greco dal 1987 e collabora con l’UNIPG. Ha seguito un tirocinio lacaniano di sette anni a Milano. Scrive dal 2010. Ha pubblicato 4 romanzi e ha vinto concorsi letterari. E’ recensionista e critico letterario

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aspetta, ami anche tu il profumo dei libri? Sostieni l'editoria emergente!

Ogni settimana un racconto gratis da scaricare. In più aggiornamenti sulle novità editoriali e le recensioni a cura della nostra redazione.

Grazie! Controlla la tua casella di posta e inserisci il nostro mittente nella tua rubrica per avere la certezza di ricevere le nostre email.