In Italia Son Già Milletré, raccolta di aforismi di Galgano Guidotti

In Italia Son Già Milletré

La cover del libro di Guidotti

Sempre pronto ad omettermi in discussione.

Non comprate arte moderna, fatevela da soli.

Anatema ai media: chi si informa è perduto.

Autocritica: mi sento spesso uno stupido prestato all’intelligenza”.

In Italia Son Già Milletré è una raccolta di aforismi scritta da Galgano Guidotti. L’autore, che con forte evidenza utilizza un nome d’arte, si definisce impoliticamente corretto, lui che lavora da vent’anni nel mondo della politica internazionale e che, ormai, mal reprime la sua intolleranza a quegli ambienti ricchi di retorica, di banale conformismo umano e d’idee. E Guidotti nel suo In Italia Son Già Milletré prende la sua rivincita su carta, ponendo l’aforisma – così come tanti prima di lui – quale mezzo di scanzonata vendetta, di necessaria quanto pungente definizione della realtà a lui vicina, intrisa di vecchio, di marcio.

L’editore di In Italia Son Già Milletrè è L’Ossessione Espressa, una casa editrice che ben incarna lo spirito di “rivolta” di Guidotti, alle prese con la sua personale ossessione, ovvero quella di mostrare le miserie del perbenismo, di mostrare quanto “il re sia nudo”. E l’aforisma è stata la chiave necessaria per aprire virtualmente la sua bocca, per tramutare i pensieri in parole, considerato che Guidotti, per sua stessa ammissione, si limita a catturare pensieri e parole e a metterle nero su bianco.

E dal nero e bianco della carta nasce proprio In Italia Son Già Milletré, una lettura probabilmente non per tutti, non tanto per l’espressione stilistica dell’aforisma in sé, quanto per la tagliente ironia che ne scaturisce, critica spesso controversa non solo della società, ma anche e – forse soprattutto – di se stesso. Non è un caso, quindi, che si passi da aforismi quali “Non voglio essere interrotto quando sparlo” a “Massaggiatevi lo spirito“; da “Più conosco la vita, più sento la necessità di diffidarne” fino a “Certa morale insegna come perdere il vizio per conservare il pelo“.

LEGGI ANCHE:  Come ogni dannato giorno di Osvaldo Risiglione

Va letto dunque fra le righe, In Italia Son Già Milletré, proprio perché al sua è una forza intrinseca che spunta con sana virulenza oltre l’asfalto dell’ipocrisia comune, fino a trasformarsi in opera di denuncia pronunciata.

In Italia Son Già Milletré è disponibile per l’acquisto su Amazon.it a 2,75 eurowidth=1.

Autore: Laura Landi

Sono ­ per ammissione estrema ­ lettrice compulsiva, anche se molto molto esigente. Andare in libreria mi fa sentire come Alice nel paese delle meraviglie. Il mio amore letterario segreto? Gabriel García Márquez.

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aspetta, ami anche tu il profumo dei libri? Sostieni l'editoria emergente!

Ogni settimana un racconto gratis da scaricare. In più aggiornamenti sulle novità editoriali e le recensioni a cura della nostra redazione.

Grazie! Controlla la tua casella di posta e inserisci il nostro mittente nella tua rubrica per avere la certezza di ricevere le nostre email.