7-9 Giugno a Palermo, una Marina di Libri 2013

Una Marina di Libri 2013

Dal 7 al 9 Giugno a Palermo, Una Marina di Libri 2013

Una Marina di Libri 2013 torna a Palermo dal 7 al 9 Giugno. Il festival dell’editoria indipendente, giunto quest’anno alla 4°edizione a causa del restauro di Palazzo Chiaramonte Steri, si trasferisce nella splendida cornice di Piazza San Domenico, nei locali della Società Siciliana per la Storia Patria e del Complesso dei Domenicani. La manifestazione è promossa dal Consorzio Piazza Marina e Dintorni in collaborazione con Navarra Editore.

UNA MARINA DI LIBRI 2013: LE NOVITÀ

Fra le novità di una marina di libri 2013 c’è proprio il cambiamento di sede. Ottavio Navarra, direttore artistico del festival ritiene sia una grande occasione per fare conoscere un altro angolo della città, per il suo valore storico, artistico e culturale.

Altra novità di una Marina di Libri 2013 è la partnership con Sellerio, storica casa editrice siciliana, che questanno si è fatta promotrice del prefestival “Aspettando Una Marina di Libri”.

Una Marina di Libri si sta consolidando nel panorama dei festival italiani. L’anno scorso è risultato fra i 10 festival italiani premiati per capacità innovativa. Fra le novità”- ha sottolineato Ottavio Navarra- “chiederemo a tutti gli autori che verranno al festival di donare il loro libro autografato ad una biblioteca della città di Palermo. Vogliamo che il festival lasci tracce nel territorio”.

UNA MARINA DI LIBRI 2013: FESTIVAL ECONOMICAMENTE SOSTENIBILE

Una Marina di Libri 2013, si conferma un festival economicamente sostenibile. Un budget di 12 mila euro, il 60% dei quali provenienti dall’iscrizione dei 43 editori ai quali, da quest’anno per la prima volta, si aggiungerà l’appoggio del Comune che metterà a disposizione circa 4 mila euro, più alcuni servizi di stampa e la copertura di un evento serale. Il festival è in continua crescita.  Ha portato, infatti, i visitatori da 10.000 a 20.000.

LEGGI ANCHE:  Intervista a Marco Esposito, autore de I segreti della scogliera

UNA MARINA DI LIBRI 2013: IL PROGRAMMA

Dopo il successo degli anni precedenti – cinquanta case editrici tra le più interessanti del panorama editoriale italiano, una straordinaria affluenza di pubblico, un programma ricco di appuntamenti letterari e musicali di rilievo – la nuova edizione si preannuncia piena di sorprese. Non mancheranno presentazioni e reading, dibattiti a tema e workshop, eventi pre-festival, un concorso fotografico Uno scatto in libreria dedicato a lettori e librai, alla ricerca della miglior foto fra i libri. Le mattine saranno come sempre dedicate ai workshop: Letteratura e visualità, al quale interverranno Lorenzo Pavolini e Giulio Mozzi moderati da Michele Cometa; Scritture collettive, con Gregorio Magini e Christian Raimo; Terza pagina “giornalismo culturale”. Nel corso della tre giorni alle presentazioni di libri interverranno diversi autori fra i quali Antonio Di Grado, Roberto Alajmo, Lucia Scuderi, Gianluigi Recuperati, Irene Chias. La sera è dedicata ai dibattiti. Anche in questa tranche sono stati privilegiati tre argomenti: Adattamento cinematografico, Scrivere di gusto, Satira e impegno civile.

UNA MARINA DI LIBRI 2013: TORNA IL LIBROGAME

Non mancherà per i bambini l’ormai famoso Librogame, il gioco a squadre per veri lettori esperti, per un weekend all’insegna della cultura e del divertimento. Dopo il successo delle scorse edizioni, Una marina di libri ripropone il Librogame, gioco a squadre rivolto agli appassionati di libri classici e contemporanei.

Il gioco si articola in diverse serate pre-festival, in cui giocano quattro diverse squadre composte da 3 fino a 5 componenti, e in una finale disputata tra le squadre vincitrici di ogni singola serata, durante i giorni del festival. Durante ogni serata, le squadre si sfideranno in 5 manche di giochi legati al mondo dei libri. Il punteggio totalizzato nelle serate pre-festival sarà azzerato per il round conclusivo, cosicché le squadre finaliste potranno aspirare a vincere il Librogame partendo da una situazione di parità. La squadra vincitrice si aggiudicherà il premio: un pacchetto di libri messo in palio dalle case editrici ospiti della rassegna.

Autore: Mariapaola De Santis

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Aspetta, non lasciare soli i nostri libri!

Non perdere l'occasione di leggere in anteprima le recensioni delle prossime novità editoriali, farti due risate con la nostra rubrica degli equilibri giocosi e interessarti a scoprire nuovi talenti emergenti.

Se questo non bastasse in regalo per te l'ebook: Uno, nessuno e centomila di Luigi Pirandello.

Ti sei iscritto con successo.