Romanzo thriller: Il museo delle ombre segrete di Elly Griffiths

Romanzo thriller: Il museo delle ombre segrete di Elly Griffiths

Romanzo thriller: Il museo delle ombre segrete di Elly Griffiths

Un’antica leggenda e il potere della superstizione bastano a spiegare degli omicidi? Cos’è accaduto nel piccolo museo di Norfolk (Inghilterra)? Chi ha ucciso e perché? Il museo delle ombre segrete di Elly Griffiths, edito da Garzanti e disponibile su Feltrinelli.it a soli € 13,99, è l’opera che sta richiamando l’attenzione dei tanti gli appassionati di romanzo thriller, scalando le classifiche delle ultime novità letterarie.

Il testo di Elly Griffiths è ambientato in un modesto museo inglese, dove un’antica bara, risalente al XIV secolo, sta per essere aperta. Tutto pare immobile, un’atmosfera densa d’inquietante serenità, spezzata dal leggero sfruscio prodotto dalle pagine di un antico manoscritto sfogliate dal vento. Convocati per l’occasione i più noti rappresentati accademici dell’università, in procinto di accedere al museo. Tra questi anche l’antropologa forense Ruth Galloway, studiosa specialista nella datazione delle ossa antiche.

D’improvviso un’orrida visione sconvolge la cerimonia e il destino dei partecipanti. Accanto al feretro giace il cadavere del direttore del museo, Neil Topham. Scattano le indagini e la ricercatrice Galloway si trova subito coinvolta, vista la ricostruzione offerta dall’ispettore Harry Nelson. Per Ruth è un duro colpo psicologico, gravato dall’urgenza dei bisogni della sua piccola bambina, che adesso più che mai sente la necessità della propria madre accanto a sé.

Pochi e parziali indizi guidano la polizia nella conduzione delle indagini, alcune lettere minatorie e un’antica leggenda. Passano pochi giorni e ancora una volta il museo è teatro di un nuovo fatto delittuoso. Il detective Nelson vive sulla propria pelle il rischio di condurre le indagini. Una ragione in più a favore della superstizione come spiegazione al mistero.

LEGGI ANCHE:  Il bordo vertiginoso delle cose di Gianrico Carofiglio

La razionalità potrebbe tornare in scena grazie all’intuizione di Ruth, convinta che quelle morti non abbiano nulla a che fare con l’antica maledizione. La risposta risiede nelle ossa che giacciono nella bara, e solo Ruth è capace di interpretare il loro antico messaggio. Una scommessa contro il tempo, un’indagine da risolvere prima che sia troppo tardi, prima che tutto quello che le è di più caro sia minacciato.

Intraprendere la lettura de Il museo delle ombre segrete significa sprofondare in un romanzo thriller che ha già riscosso il successo della platea inglese, portando Elly Griffiths nell’olimpo delle grandi maestre del genere. Tanti hanno infatti già conosciuto Ruth Galloway, la sua semplicità, la sua capacità di confrontarsi con verità nascoste e segreti che affondano le radici in un passato che non potrà mai essere sepolto.

Autore: Iacopo Bernardini

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aspetta, ami anche tu il profumo dei libri? Sostieni l'editoria emergente!

Ogni settimana un racconto gratis da scaricare. In più aggiornamenti sulle novità editoriali e le recensioni a cura della nostra redazione.

Grazie! Controlla la tua casella di posta e inserisci il nostro mittente nella tua rubrica per avere la certezza di ricevere le nostre email.

Pin It on Pinterest