Roma. La spia dell’Imperatore, il nuovo romanzo storico di M.C. Scott

roma la spia dell'imperatoreMentre in Gran Bretagna si attende il nuovo anno per l’uscita del quarto libro della serie di The Art of War della scrittrice scozzese M. C. Scott, in Italia si aspetta il 6 settembre prossimo per l’uscita del primo romanzo di questa saga storica, pubblicato dalla casa editrice Tre60 con il titolo Roma. La spia dell’Imperatore (Rome: the Emperor’s Spy, 2010).

Un libro appassionante intriso di storia, complotti e segreti dell’epoca neroniana, un romanzo già osannato dai grandi critici letterari e dalle maggiori testate giornalistiche, che lo associano a epici racconti e trame dedicate all’impero romano, tema da sempre prediletto sia dalla cinematografia che dalla letteratura. Roma. La spia dell’Imperatore si attesta così come una delle novità editoriali di spicco di questo autunno 2012, un’occasione per rivere i fasti e le paure di un tempo in una Roma che sa di corruzione (ormai) millenaria e che teme la propria sorte.

La trama

Roma. La spia dell’Imperatore vede la propria narrazione ambientata nel 63 DC, quando, in una notte senza luna, un vascello senza insegne segue la rotta verso terra gallica proveniente dalla Britannia. E proprio da Albigone sbarca Sebastos Pantera, una spia reduce da una lunga missione in questa lontana competenza imperiale, che dopo tanti anni fuori dalla propria città ha modificato pensiero ed aspettative sulla propria vita.

Eppure non è tempo di rinfoderare la propria arte di segugio, in quanto è l’imperatore Nerone stesso a richiedere i favori di Pantera. Il tempo di toccare terra e Pantera viene informato da Seneca, il suo mentore, che Nerone teme che qualcuno trami alle proprie spalle sulla scia di una inquietante profezia:

Roma sarà avvolta dalle fiamme e brucerà in cenere, annientata dalla sua abissale depravazione. Allora il Regno del Cielo si manifesterà com’è stato promesso“.

La città e l’impero sono in pericolo, ora tutto è nelle mani di Pantera che, piegandosi alla propria volontà, sarà costretto a calarsi nelle vesti di un altro e a percorrere le strade e i circoli viziosi di Roma, dai campi di battaglia fino ai marmi specchiati del potere centrale. Adesso più che mai, la capitale e l’imperatore hanno assoluto bisogno di lui.

LEGGI ANCHE:  Luce perfetta di Marcello Fois

Note sull’autrice

M. C. Scott, nome d’arte di Manda Scott, è nata e cresciuta in Scozia. Laureata in medicina veterinaria, ha ben presto intrapreso la carriera della scrittura puntando sopratutto su romanzi di tipo crime ambientati in contesti storici appassionanti.

Con la casa editrice Nord ha pubblicato in Italia il libro Il teschio di cristallo, ma la consacrazione vera e propria è avvenuta con una prima tetralogia di romanzi storici dedicati a Boudicca, la regina guerriera che guidò gli Iceni nella lotta contro i Romani (Sognando le aquile, Il sogno della regina, L’esilio della regina, La guerra della regina). Sarà invece la casa editrice Tre60 a pubblicare il suo nuovo libro Roma. La spia dell’Imperatore in uscita il prossimo 6 settembre (sul sito di Tre60 è anche possibile leggere un’anteprima di Roma. La spia dell’Imperatore).

Ad oggi, i suoi libri sono oggi pubblicati in circa 15 paesi scalando ogni volta le classifiche di vendita.

Autore: Laura Landi

Sono ­ per ammissione estrema ­ lettrice compulsiva, anche se molto molto esigente. Andare in libreria mi fa sentire come Alice nel paese delle meraviglie. Il mio amore letterario segreto? Gabriel García Márquez.

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aspetta, ami anche tu il profumo dei libri? Sostieni l'editoria emergente!

Ogni settimana un racconto gratis da scaricare. In più aggiornamenti sulle novità editoriali e le recensioni a cura della nostra redazione.

Grazie! Controlla la tua casella di posta e inserisci il nostro mittente nella tua rubrica per avere la certezza di ricevere le nostre email.

Pin It on Pinterest