“Michael Jackson l’Agnello al Macello” di Gessica Puglielli e Alessandra Gianoglio

copertina l'agnello al macelloChe senso avrebbe scrivere una biografia di una Pop Star che ha trascorso la vita sotto ai riflettori? Che senso avrebbe scrivere un testo che riporti cose già scritte e riscritte da altri? Nessuno. Ecco perchè “Michael Jackson l’Agnello al Macello” scritto da Gessica Puglielli e Alessandra Gianoglio edito da Quantic Publishing è qualcosa di diverso, ecco il perchè di questo successo immediato. Il testo è un saggio, uno studio periziato sulla vita del Re del Pop ma che si spinge oltre, va a fare informazione dove vi è stata disinformazione, va a scavare nelle dinamiche degli eventi per far comprendere all’appassionato, ma soprattutto al curioso e non conoscitore del mondo Jackson, come questo grande artista sia stato vittima di un accanimento mediatico screditante ad opera dei mass media di tutto il mondo. Il saggio ci farà comprendere con una struttura semplice e incalzante, come le accuse di pedofilia, di razzismo, di ipocondria attribuite a Michael Jackson, fossero del tutto errate; ci farà forse imparare come la vera informazione, quella corretta, onesta, giusta sia da cercare e come, il mondo non abbia compreso il più grande entertainer della storia che ha fatto tanto per il mondo della musica e l’umanità disagiata. Dieci capitoli dai titoli emblematici suddividono lo scritto in argomenti vari e profondi per ricreare il giusto equilibrio tra la storia conosciuta e quella sconosciuta. Un saggio che non ha precedenti.

Titolo: “Michael Jackson l’Agnello al macello”

Autore: Gessica Puglielli e Alessandra Gianoglio

Editore: Quantic Publishing

http://www.quanticpublishing.com

pp:216

Prezzo: 17.90

LEGGI ANCHE:  Gli eroi della guerra di Troia in un mondo senza tempo

Autore: quantic publishing

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest