Altrove

altrove - matteo zambrini“Altrove” è la prima raccolta di poesie di Matteo Zambrini i cui versi si fanno strada in una sorta di tensione verso un altro da ora e da qui.

I sensi sembrano fondersi in un orizzonte spazio-temporale senza confini, quasi a voler sfuggire, fuggire per poi ritornare dove la fuga ha avuto inizio.

“Il pensiero fugge con il peso delle cose” per ritrovarsi coinvolto suo malgrado nella ciclicità dell’esisitenza. Quasi una gabbia è il proprio io,  quando i rami di questo io non siano stati colti con consapevolezza.

Più di un vezzo è la scelta dell’autore di iniziare e terminare la raccolta con la stessa poesia, l’alba, perchè cominciare è un pò finire per poi dover ricominciare.

Tra le pagine di questo libro si fa spazio un altrove annebbiato ed indefinito in cui i sensi si fondono: i suoni assumono tonalità differenti, la vista si confonde con l’udito e la nebbia acquista consistenza,sonorità e sapore.

Le pagine stesse di questo libro sembrano voler essere l’altrove a cui protendere: la raccolta termina infatti con una suggestiva tavola di Nevio Bedeschi a margine della quale la sintesi: “Nel libro, il verme si fa farfalla”

Vai alla pagina dove acquistare il libro Altrove di Matteo Zambrini

Scheda del libro

Formato: Rilegato
Pagine: 40
Lingua: Italiano
Editore: Il Ponte Vecchio
Anno di pubblicazione 2009
Codice EAN: 9788883129162
Generi: Romanzi e Letterature, Poesia italiana

Autore: Monica Pintozzi

Come controller, ho appreso che i numeri contano solo se li sai analizzare, come lettrice che le parole contano solo se le sai utilizzare. Maniaca del dettaglio, pretendo che il libro rispetti lettore e sintassi; ignoro volentieri testi pieni di parole e concessioni dal sapor di refuso. Il libro è regalo per me non per l’autore.

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aspetta, ami anche tu il profumo dei libri? Sostieni l'editoria emergente!

Ogni settimana un racconto gratis da scaricare. In più aggiornamenti sulle novità editoriali e le recensioni a cura della nostra redazione.

Grazie! Controlla la tua casella di posta e inserisci il nostro mittente nella tua rubrica per avere la certezza di ricevere le nostre email.