Mobilità sostenibile. Approcci, metodi e strumenti di governance.

13LEdizioni Altravista pubblica il secondo volume della collana Eco; collana di ecologia e ambiente. Un progetto atteso da tempo, quello di creare una raccolta di volumi che analizzino le problematiche ambientali e le prospettive di cambiamento. Nella consapevolezza che un filo sottile lega la necessità di progresso alla doverosa presa di coscienza della necessità di uno sviluppo sostenibile.

Mobilità sostenibile. Approcci, metodi e strumenti di governance.

Considerando l’importanza fondamentale per un paese industrializzato di un sistema di trasporto efficiente – in particolare per l’Italia, in considerazione della collocazione e della conformazione geografica del paese – diviene indispensabile affrontare le tematiche sociali e di sviluppo legate ai trasporti. Lo sviluppo di una mobilità sostenibile costituisce la base per un incremento di benessere e comporta nuove prospettive di occupazione. È altrettanto essenziale che le attività di trasporto non danneggino la salute della popolazione e non compromettano la disponibilità di risorse per le generazioni future; problemi che coinvolgono difficili valutazioni di equità intergenerazionale e come tali non possono essere trascurati.
Un trasporto pubblico urbano ed extraurbano efficiente può garantire che ciascun fruitore della città (che sia o meno motorizzato) abbia accesso al lavoro, ai punti commerciali, ai servizi ed agli impianti del tempo libero. In questi termini, il trasporto pubblico può altresì garantire dinamismo economico e coesione sociale, minori costi, minori spazi stradali occupati, meno energia consumata, minori danni alla salute dei cittadini e dell’ambiente.
Con lo sguardo vigile agli aspetti dell’ecosostenibilità, Maria Grazia De Castro, dottore in economia e commercio indirizzo Ecologia, analizza la morfologia territoriale del nostro paese e l’efficienza dei trasporti pubblici e privati.

LEGGI ANCHE:  Premio Strega 2015: i nomi dei 5 finalisti

Mariagrazia De Castro è Dottoranda di Ricerca del XXIII Ciclo del Dottorato in “Analisi dei Sistemi Economici e Sociali: Impresa Istituzioni Territorio dell’Università del Sannio. Laureata in Economia e Commercio, indirizzo Ambientale, e con Master in “Programmazione e Gestione dei Sistemi di Trasporto”, inizia la sua attività didattica e di ricerca scientifica come cultore di materia in Ecologia (S.S.D. BIO/07) presso la Cattedra della Ch.ma Prof. Eugenia Aloj dell’Università degli Studi del Sannio. È autrice di circa 60 pubblicazioni tra contributi in atti di convegno, paper su riviste nazionali ed internazionali, (Economia Agroalimentare, Hygiene Y Sanidad, Environmental Journal) pubblicazioni didattiche, per prestigiose case editrici (Franco Angeli, PeterLang, Alinea, ESI, Loffredo, Simone).

Autore: altravista

La casa editrice Edizioni Altravista prosegue nel suo intento di creare uno spazio editoriale nuovo, un luogo di discussione ed analisi del mondo contemporaneo, della natura e dell’uomo che la abita. L’attenzione verso culture diverse, il desiderio di confrontarsi con le problematiche ambientali ed il bisogno di approfondire i diversi scenari dell’attualità politico sociale distinguono sempre il nostro impegno editoriale.

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aspetta, ami anche tu il profumo dei libri? Sostieni l'editoria emergente!

Ogni settimana un racconto gratis da scaricare. In più aggiornamenti sulle novità editoriali e le recensioni a cura della nostra redazione.

Grazie! Controlla la tua casella di posta e inserisci il nostro mittente nella tua rubrica per avere la certezza di ricevere le nostre email.