Uomini che odiano le donne

Autore: Larsson Stieg
Casa editrice: Marsilio
Anno pubblicazione: 2007
Prezzo: 19,50

«Ti racconterò la storia della famiglia Vanger. È una storia lunga e cupa, di odio, liti familiari e smodata avarizia che farà apparire Shakespeare come un gaio intrattenimento per tutta la famiglia. Il motivo che mi spinge è il più semplice: la vendetta. E ciò che desidero è che ascolti la mia storia fino in fondo»

Da molti anni, la nipote prediletta del potente industriale Henrik Vanger è scomparsa senza lasciare traccia. Il cadavere non è mai stato ritrovato.
Quando, ormai vecchio, Vanger riceve un dono che riapre la vicenda, incarica Mikael Blomkvist, noto giornalista investigativo, di ricostruire gli avvenimenti e cercare la verità.
Aiutato da un’abilissima giovane hacker, Blomkvist indaga a fondo la storia della famiglia Vanger, ma più scava, più le scoperte sono spaventose.

«È nato un nuovo autore, una rivelazione. Genuino, ingegnoso, uno scrittore che ama il genere e si serve delle sue regole ad arte. Uomini che odiano le donne è un vero e proprio tributo al poliziesco, che lascia il lettore senza fiato»

Dagens Nyheter


Uno strepitoso successo internazionale: oltre tre milioni di copie della trilogia vendute in Europa, 1.800.000 di copie solo in Svezia

La rete televisiva svedese SVT e la casa di produzione Yellow Bird realizzeranno una miniserie TV e un film per il grande schermo dalla Millennium Trilogy

Autore: admin

Condividi Questo Post Su

1 Commento

  1. affittatelo, compratelo, rubatelo. Ma leggetelo. Il piu’ bel giallo da tanti anni a questa parte.

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aspetta, ami anche tu il profumo dei libri? Sostieni l'editoria emergente!

Ogni settimana un racconto gratis da scaricare. In più aggiornamenti sulle novità editoriali e le recensioni a cura della nostra redazione.

Grazie! Controlla la tua casella di posta e inserisci il nostro mittente nella tua rubrica per avere la certezza di ricevere le nostre email.

Pin It on Pinterest