Non avevo capito niente - RecensioniLibri.org Non avevo capito niente - RecensioniLibri.org

Non avevo capito niente

Prendete la persona più simpatica che conoscete. Poi quella più intelligente. Adesso quella più stupida e infantile. Più generosa. Più matta. Mescolate bene. Ecco, grosso modo, il protagonista di “Non avevo capito niente”, il nuovo romanzo di Diego De Silva. Un po’ Mr. Bean, un po’ Holden, un po’ semplicemente se stesso, Vincenzo Malinconico è un avvocato semi-disoccupato, un marito semi-divorziato e, soprattutto, un grandioso, irresistibile filosofo naturale. Capace di dire cose grosse con l’aria di sparare fesserie, di parlarci di camorra come d’amore con la stessa piroettante, alogica, stralunatissima forza. Attenzione, leggere il libro può avere controindicazioni: dolori addominali conseguenti alle continue risate e soprattutto si può… morire dal ridere!!!!!

Autore: admin

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.