Dietro il burqa. La nostra vita in Afghanistan e la fuga per la libertà

Autore: Batya S. Yasqur
Casa Editrice: Edizioni Clandestine
Anno pubblicazione: 2007
Prezzo: 15,00
Genere: Storia Vera

In qualsiasi tempo o lugo gli adulti fanno la guerra, i bambini muoiono e le donne soggiaciono a paura e umiliazioni. Ciò vale anche per l’Afghanistan. Leggete questo libro straziante. La storia tragica ed eroica di due donne raccontata con grande semplicità.

(Elie Wiesel, Premio Nobel per la pace)

Sulima e Hala sono la personificazione della battaglia mondiale per l’uguaglianza e la giustizia nei confronti delle donne. La loro vicenda è commovente e illuminante.
Jessica Neuwirth, Presidente di “Equality Now”.

Senza volto dietro i loro burqa, sotto lo spietato dominio dei Talebani, le donne dell’Afghanistan furono, per decadi, prive di voce. Terrorizzate e perseguitate durante vent’anni di guerra, miseria e dispotismo, due generazioni di afgane sono soggiaciute a condizioni di oppressione e privazione inimmaginabili e mai rivelate all’Occidente. Questa è la storia di due sorelle che, per sete di libertà e indipendenza, hanno compiuto straordinari atti di coraggio e sfida, nonostante la disperazione. Per timore di vendetta, “Sulima” e “Hala” non possono, tutt’oggi, rivelare la loro identità. Ciò che invece confidano in dettaglio è il loro privato tormento di donne afgane e la pubblica, decennale battaglia che hanno combattuto per l’ottenimento dei diritti politici. Sulima fornisce un vivido ritratto di cosa significhi crescere in una casa di ferventi musulmani. Racconta di come i suoi stessi fratelli l’hanno tradita per salvaguardare l’onore familiare e l’importante ruolo che ella ha giocato nel movimento di alfabetizzazione del 1970. Narra, inoltre, degli eventi che l’hanno obbligata a scegliere fra la prigione e l’abbandono definitivo della sua patria.

Acquista su Bol.it

LEGGI ANCHE:  L'anno senza estate di Carlos Del Amor

Autore: admin

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest