“Viva ‘o Rre” di Orazio Ferrara
Feb03

“Viva ‘o Rre” di Orazio Ferrara

Viva ‘o Rre! Tutt’altro che soldati sgarrupati Valorosi, impavidi e traditi. Chi? I soldati di Franceschiello, secondo una lettura storiografica smaccatamente di parte, sia detto a scanso di equivoci. Lo riconosce per primo lo stesso Orazio Ferrara da Pantelleria (vive in provincia di Salerno), autore di un libro polemico uscito per la prima volta nel 1997 e confortato da un insperato successo, soprattutto nelle province...

Continua
“Il bel tempo di Tripoli” di Angelo Angelastro
Dic13

“Il bel tempo di Tripoli” di Angelo Angelastro

Ore di registrazioni negli anni Ottanta sono diventate oggi un libro, una storia-romanzo: “Il bel tempo di Tripoli”, edito da e/o, 240 pagine 16 euro. Dopo una cima, sempre un’altra. E rocce, picchi, macigni, strade che prima non c’erano, perchè andavano tutte costruite, su pareti scoscese e cantieri impossibili, . Un inferno di pietra, caldo di giorno, freddo di notte, arido quasi sempre, alluvionato nella stagione delle piogge....

Continua
Martiri per amore. L’eccidio nazista di Boves
Nov10

Martiri per amore. L’eccidio nazista di Boves

È assolutamente vera, ma non è mai accaduta, la storia che Chiara Genisio racconta in “Martiri per amore” (edizioni Paoline, 118 pagine, 12 euro). Non è che non ci sia stata una strage, pure efferata; è che per la giustizia tedesca l‘eccidio di Boves non si è mai verificato. Ventiquattro morti, trecentocinquanta case incendiate dalle Waffen SS una domenica mattina, il 19 settembre 1943, poco distante da Cuneo: non risultano...

Continua
“Gli etruschi”: meglio chiamarli Tirreni, come facevano i Greci
Ott09

“Gli etruschi”: meglio chiamarli Tirreni, come facevano i Greci

Misteriosi, impenetrabili, enigmatici. Il più antico popolo civilizzato dell’Italia centrale, tanto che i progrediti cittadini dell’Urbe erano orgogliosi di poter vantare qualche ascendente tra quella gente. Sono Gli Etruschi, ai quali il prof. Friedhelm Prayon, etruscologo dell’Università di Tubinga, dedica un intenso volumetto della Universale Paperbacks Il Mulino (130 pagine 12 euro). Etruschi? Meglio: Tirreni,...

Continua
Briganti e galantuomini: ribelli e rappresaglie dopo l’Unità d’Italia, quando i nazisti indossavano il kepì
Giu02

Briganti e galantuomini: ribelli e rappresaglie dopo l’Unità d’Italia, quando i nazisti indossavano il kepì

Muntagne, sempre muntagne! È con la reiterata abituale esclamazione, apparentemente misteriosa, che i discendenti ricordavano l’avo impegnato nella lotta al brigantaggio postunitario. Inseguimenti e cacce all’uomo sulle alture. Sali, scendi, a volte spara. E qualche volta, muori. Una guerra feroce di poveri cristi, che il pronipote Claudio Conti racconta in un romanzo densamente imbevuto di storia vera. Storia patria, si diceva...

Continua
La memoria dei fiori. Il diario di Rywka Lipszyc
Apr03

La memoria dei fiori. Il diario di Rywka Lipszyc

Trovo sempre un po’ di difficoltà a scrivere dopo aver letto un libro che affronta un simile argomento, le deportazioni degli ebrei. Proprio l’altra sera ho visto in tv American History X, un film diretto da Tony Kaye (di cui è anche il regista), con il magnifico Edward Norton, che interpreta Derek Vinyard, un sociopatico razzista naziskin, appartenente ad una setta di giovani neonazisti finanziata da Cameron Alexander,...

Continua
Pagina 1 di 512345

Aspetta, ami anche tu il profumo dei libri? Sostieni l'editoria emergente!

Ogni settimana un racconto gratis da scaricare. In più aggiornamenti sulle novità editoriali e le recensioni a cura della nostra redazione.

Grazie! Controlla la tua casella di posta e inserisci il nostro mittente nella tua rubrica per avere la certezza di ricevere le nostre email.

Pin It on Pinterest