Le parole sognate dai pesci | Davide Van De Sfroos
Ott17

Le parole sognate dai pesci | Davide Van De Sfroos

“Per un solo verso si devono vedere molte città, uomini e cose, si devono conoscere gli animali, si deve sentire come gli uccelli volano, e sapere i gesti con cui i fiori si schiudono al mattino. Si deve poter ripensare a sentieri in regioni sconosciute, a incontri inaspettati e a separazioni, […], e a mattine sul mare, a mari, a notti di viaggio che passavano alte rumoreggianti e volavano con tutte le stelle […] Si devono avere...

Continua
Milk and Honey | Rupi Kaur
Set25

Milk and Honey | Rupi Kaur

“Milk and Honey” è il manifesto poetico della giovanissima Rupi Kaur, autrice di origini punjabi e residente in Canada. Pubblicato il suo libro nel 2014, forse Rupi Kaur non avrebbe mai immaginato di leggerne il titolo tra i bestsellers suggeriti dal New York Times. Il suo è un particolarissimo esordio poetico legato ad un palcoscenico piuttosto insolito, o forse non così inusuale come ci si ostina a credere: i social network. Perché...

Continua
L’arte di essere fragili | Alessandro D’Avenia
Gen20

L’arte di essere fragili | Alessandro D’Avenia

Quando sentite il nome di Giacomo Leopardi, qual è la prima cosa che vi viene in mente? Personalmente penso alla mia professoressa di Italiano e Letteratura che lo associa ad una sola parola, ossia pessimismo, e la cosa non dovrebbe sorprenderci più di tanto. Nella stragrande maggioranza dei casi Leopardi viene proprio descritto così, come il simbolo del pessimismo, colui che in preda a mille difficoltà, soprattutto fisiche, vede...

Continua
Fedro tradotto in vernacolo barese da Franca Angelillo
Ago27

Fedro tradotto in vernacolo barese da Franca Angelillo

Un lupo e un agnello, spinti dalla sete, giunsero alla stessa fonte. Superior stabat lupus, longeque inferior agnus (sublime madre lingua latina, nella sua elegante semplicità). Acquanne la ngherdìzzie d’u lupe se descetò, cercò na scuse pe’ fa la lite. Più gutturale il vernacolo barese, ma pure questa è madre lingua. Infatti, ci sono anche le favole di Fedro, per la prima volta tradotte, veldàte a la barèse, nella seconda...

Continua
Romeo e Giulietta, il capolavoro letterario di William Shakespeare
Ago15

Romeo e Giulietta, il capolavoro letterario di William Shakespeare

“Nella bella Verona dove la scena è collocata, due famiglie di pari dignità piombano per rancori antichi in una nuova discordia che insozza le mani dei cittadini con il loro stesso sangue. Dai lombi fatali di questi nemici, trae vita una nuova coppia di sfortunati amanti, le cui sventure pietose con la morte, la faida dei loro genitori seppelliscono. […] se vorrete ascoltare con orecchio paziente, la nostra fatica si...

Continua
Poesie d’amore, una raccolta di Hikmet Nazim
Feb07

Poesie d’amore, una raccolta di Hikmet Nazim

Versi capaci di toccare l’anima, donare sorrisi e lacrime, versi capaci di far riflettere, perché sì, l’amore, quello vero, esiste. Un sentimento in grado di mozzare il fiato, togliere il respiro,  travolgere, inebriare, un sentimento che poche volte si prova nella vita. I più fortunati riescono a trovare l’incastro perfetto, il pezzo di puzzle mancante, la metà della mela, sì insomma…quello che gli inguaribili...

Continua
Pagina 1 di 212

Aspetta, ami anche tu il profumo dei libri? Sostieni l'editoria emergente!

Ogni settimana un racconto gratis da scaricare. In più aggiornamenti sulle novità editoriali e le recensioni a cura della nostra redazione.

Grazie! Controlla la tua casella di posta e inserisci il nostro mittente nella tua rubrica per avere la certezza di ricevere le nostre email.

Pin It on Pinterest