Intervista a Giulia Pichi autore de "Kiana-La leggenda delle tre bestie" - RecensioniLibri.org Intervista a Giulia Pichi autore de "Kiana-La leggenda delle tre bestie" - RecensioniLibri.org

Intervista a Giulia Pichi autore de “Kiana-La leggenda delle tre bestie”

Kiana La leggenda di tre bestie Giulia PichiGiulia Pichi ha ventiquattro anni e al momento è disoccupata. Le piace scrivere romanzi, infatti ora è impegnata nella stesura del secondo capitolo di Kiana. Va spesso in palestra e ama la pallavolo. Gianluca Sabbi ha ventotto anni e fa l’assistente telefonico in un’azienda di telecomunicazioni. Adora leggere e scrivere e come Giulia, sta scrivendo il secondo capitolo di Kiana. Ama viaggiare.

Parliamo subito del tuo ultimo libro. Raccontaci brevemente la trama e in quale genere si colloca.

Romanzo fantasy. Kiana, una ragazza di Roma parte per le Hawaii per rivedere il padre che non vede da anni. Di notte sogna spesso un vecchio sciamano che le dice che è destinata a salvare il mondo da tre bestie divine. Arrivata alle Hawaii s’iscrive all’università e conosce un ragazzo misterioso, Ray, che inizia a piacerle da subito. Ray però è posseduto da una delle bestie. Kiana dovrà salvarlo.

Parlaci di te e del tuo amore per la scrittura: come nasce?

Il mio amore per la scrittura è nato circa sei anni fa. Il ragazzo col quale ho scritto il libro, Gianluca Sabbi, ha avuto l’idea. Inizialmente era un passatempo poi però vedevamo che la storia prendeva vita e abbiamo deciso di crederci.

Quanto tempo hai impiegato a scrivere questo libro? Descrivi un po’ l’atmosfera e l’ambiente, lascia che i lettori possano immaginarti mentre sei intento a scrivere.

La stesura del romanzo è durata ben quattro anni. Io e Gianluca eravamo vicini di casa e a volte scrivevamo da lui, a volte a casa mia. Abbiamo molta fantasia e immaginavamo la scena prima di scriverla. Lui scriveva il suo pezzo e io il mio per poi andarli a congiungere per dare un filo logico al discorso.

LEGGI ANCHE:  Intervista a Gaia Cassarri, autrice de "Il ballo del diavolo e altri racconti"

Sappiamo che hai uno stile tuo, ma stando al gioco, a quale autore del presente o del passato ti senti (o aspiri) di somigliare e in quali aspetti? Fai un gioco analogo per il tuo libro.

Stephanie Meyer mi piace molto. Sarebbe bello diventare come lei. Il romanzo è scritto in prima persona dal punto di vista della protagonista e questo è un aspetto molto simile al suo tipo di scrittura.

Se dovessi consigliare una colonna sonora da scegliere come sottofondo durante la lettura del tuo libro, cosa sceglieresti?

Hush hush di Avril lavigne che poi è anche la canzone che abbiamo scelto per il video di presentazione su Youtube. è inizialmente lenta ma poi da una carica incredibile. A me e Gianluca piace molto

Un’ultima domanda per salutarci. Rivolgiti ai nostri 300.000 mila lettori, con un tweet in 140 caratteri.

Ciao a tutti, siamo Giulia e Gianluca, autori di Kiana-La leggenda delle tre bestie. È un piacere parlare a tutti voi del nostro fantasy e ci auguriamo che visiterete la nostra pagina facebook. Noi crediamo che avrà successo e ci crederemo sempre. Ciao

Autore: Redazione

Condividi Questo Post Su