“Swatch” di Davide Baraldi

La trama

SwatchLa spensieratezza e l’incoscienza dell’adolescenza, i sogni nel cassetto, la crescita interiore e la ricerca di sé sono alla base del romanzo di formazione “Swatch”, scritto da Davide Baraldi, che, con la sua opera prima, mette pienamente a frutto i propri studi di teologia e i suoi 13 anni di ministero. Come prete, infatti, ha avuto la possibilità di conoscere le inquietudini tipiche di tantissimi giovani e poterle trasporre in racconto.

Ad ispirare la stesura di Swatch è la vicenda di un running back dei Warriors di Bologna, che per inseguire il suo sogno di fare carriera nel football parte per l’America, lasciando in Italia la propria ragazza.
Così accade ad Allyson e Luca, che, sullo sfondo di una Bologna giovane e feriale, vivono appieno la propria storia e le forti emozioni tipiche della loro età spensierata. La quotidianità dei protagonisti è affrontata sulla scia di temi universali come l’amore, l’amicizia, la crescita e la definizione della propria identità. Entrambi dovranno affrontare scelte importanti per la loro crescita personale e professionale: da un lato, Luca, con il suo sogno di carriera nello sport, dall’altro Allyson, con il desiderio di avvicinarsi maggiormente a Dio e vivere la propria fede con maggiore maturità.
Assieme alla loro comitiva, assaporeranno il successo, l’amore, l’amicizia e l’ambiguità che questi temi nascondono.
La vita, si sa, è un percorso a tappe e come tale impone il passaggio all’età adulta: a questo punto la spensieratezza lascia il posto al disincanto della maturità; Allyson e Luca si ritroveranno scagliati in un tempo sospeso, costretti entrambi, attraverso molte contraddizioni, ad affrontare le loro paure più grandi, che li porteranno ad interrogarsi sul senso delle cose, e ad imparare più di quanto avrebbero mai immaginato sul passare del tempo, sulla felicità, su Dio e, in ultimo, sulla vita.

Il libro è acquistabile sugli store online di: Feltrinelli, Amazon, IBS, Kobo, Bookrepublic ed altri store online.

Luca sentì uno strano disagio. Abituato agli scontri violenti, e a impatti di corpi, muscoli e sudore, quasi non riuscì a resistere a quel contatto così passivo. Stava per togliere la mano, quando percepì un’intensità troppo forte per farlo e vide che gli occhi della sua ragazza erano diventati più belli.

L’autore

Classe 1978, Davide Baraldi è prete dal 2003 e svolge il suo servizio pastorale come parroco nel centro storico di Bologna, insegna teologia presso la Scuola di Formazione Teologica della sua città, e a ha sempre avuto a cuore la formazione dei ragazzi e dei giovani. Swatch è il suo primo romanzo.

LEGGI ANCHE:  Fino all'inizio: il romanzo di Franco Sangues

La sua lunga esperienza insieme ai giovani gli ha permesso di approfondire con maggiore trasporto le problematiche giovanili. L’avventura di Swatch, invece, gli ha permesso di scoprire una vera passione per la scrittura, tanto da avere nel proprio cassetto una serie di progetti.
Un thriller, un romanzo di fantascienza ed un nuovo romanzo che vede protagoniste due giovani donne in un contesto sociale molto più problematico.

Incontra l’autore sul suo blog personale.

Lo stile

Il ritmo del romanzo e la giusta caratterizzazione dei personaggi permettono al lettore di identificarsi con i protagonisti, spingendolo addirittura a prendere le parti dell’uno o dell’altro. I colpi di scena non mancano e ne rendono più avvincente la lettura.
La ricerca di un’identità, tipica degli adolescenti, le fatiche, gli slanci, il rapporto con la fede, si innestano con un inevitabile scorrere del tempo, che impone alla spensieratezza un obbligatorio confronto con il disincanto dell’età adulta.
Il romanzo, principalmente rivolto ai lettori in età adolescenziale, può comunque essere letto su diversi livelli, anche dagli adulti, in modo di avvicinarli maggiormente alle problematiche dei propri figli.

Autore: redazione

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aspetta, ami anche tu il profumo dei libri? Sostieni l'editoria emergente!

Ogni settimana un racconto gratis da scaricare. In più aggiornamenti sulle novità editoriali e le recensioni a cura della nostra redazione.

Grazie! Controlla la tua casella di posta e inserisci il nostro mittente nella tua rubrica per avere la certezza di ricevere le nostre email.