Una meravigliosa bugia di Jamie McGuire | Serie Happenstance

  Una meravigliosa bugia di Jamie Mc Guire | Serie HappestanceL’autrice Jamie McGuire della serie di Uno splendido disastro, ci regala un’altra entusiasmante storia da poco uscita, quella di Erin e Weston, raccontata nel romanzo Una meravigliosa bugia, primo capitolo della serie Happenstance edita da Garzanti editore. Erin è una diciottenne all’ultimo anno di liceo con tanta speranza riposta nel futuro. È una studentessa-lavoratrice, una ragazza timida e intelligente, che deve sopportare le continue angherie dei compagni di scuola solo per il fatto di essere diversa da loro. Difatti lei non ha vestiti firmati, né una macchina o un cellulare, per questo, dunque, finisce nel mirino di adolescenti spietati che danno libero sfogo alla loro rabbia sulla diversità altrui. A Erin non resta che aspettare impaziente la fine dell’anno scolastico e sperare di arrivare presto al giorno in cui partirà per il college: allora sarà finalmente libera! Weston invece è il classico ragazzo di buona famiglia, bello, sportivo, insomma il più popolare della scuola. Un giorno gli occhi di lui incontrano quelli di lei e allora le cose cominciano a cambiare. Ma Erin ha paura perché Weston è tutto quello che lei non sarà mai. Per Erin è difficile lasciarsi andare, nessuno le ha mai voluto bene, lei stessa non ha idea di come si faccia, solo Weston sembra riuscire in questa impresa epica, fino a quando un’inaspettata notizia, che ha più il sapore dolce-amaro di una bugia, cambia il corso della sua vita.

Weston mi attirò lentamente contro il suo petto e mi abbracciò. I suoi muscoli erano morbidi e nello stesso tempo sodi, la mia testa si annidava perfettamente nell’incavo del suo collo. Restammo così per quella che mi parve un’eternità.
  Possono sembrare poche 128 pagine da leggere, un paio d’ore più o meno, per ritrovarsi tanti argomenti su cui riflettere. Quello che mi ha indispettito maggiormente è il bullismo nelle scuole, fenomeno assai diffuso oggi, ma io la definirei più una piaga sociale. Mi chiedo come, in questo tempo ricco di stimoli e altamente tecnologico, si possa ancora trovare il modo per demonizzare, o anche arrivare a fare altro, per la diversità altrui! Tuttavia, è un romanzo molto romantico e intenso Una meravigliosa bugia, ci fa dimenticare tutto il resto! Durante la narrazione troviamo quei colpi di scena che mettono un po’ di pepe alla storia, piccoli intrighi che coinvolgono i personaggi creando una suspence che appassiona.L’autrice in questo è molto brava e il suo stile, anche in questa serie, predomina. Weston è esattamente il ragazzo che tutte le fanciulle vorrebbero avere al loro fianco. La sua sconfinata dolcezza, la sua determinazione nel conquistare Erin, la sua iperprotettività nel voler/dover proteggere Erin, sono alla base della storia stessa. Sentimenti profondi con cui ci piacerebbe mescolarci! Tutto ciò appare come un chiaro segnale, che il male venga, in qualche modo, sempre contrastato dal bene.
Non posso rinunciare a te ora. Quando siamo insieme, provo un grande senso di pace. Vorrei essere in grado di spiegarmi meglio. È come quando da piccolo indossi un pigiama nuovo dopo il bagno e ti infili a letto con le lenzuola fresche di bucato. È questo che provo stando con te.
Questa citazione l’ho trovata davvero bellissima, esprime tutta la purezza di un sentimento acerbo e pulito! È una storia commovente, malgrado gli ostacoli che Erin deve da superare e quella sensazione costante che ce ne siano sempre altri a turbare la sua serenità. Però la vita non regala solo brutte sorprese: a volte premia le sofferenze attraverso una sorta di riscatto, in modo del tutto improvviso. In un certo senso ci regala un barlume di speranza, di cui forse, oggi, se ne ha un disperato bisogno!
Quando pensi abbastanza a qualcosa cominci a sognarlo. E quando sogni abbastanza a qualcosa, devi solo augurati che si realizzi!
Recensione a cura di Monica Pizzi

LEGGI ANCHE:  “La Bambina e il Sognatore” | Dacia Maraini

Autore: Monica Pizzi

Vivo a Roma con la mia famiglia, dove sono nata e cresciuta. Amo la lettura e la scrittura da sempre, mi scorre nelle vene come il mio DNA. Ho pubblicato tre romanzi e ne sono orgogliosa! Grazie a questo sito posso dare la mia opinione su quello che leggo, ne sono davvero entusiasta.

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest