Intervista a Cassandra Rocca

cassandra rocca intervistaNel panorama recente delle autrici italiane di successo, spicca Cassandra Rocca. Abbiamo avuto l’opportunità di intervistarla e di fare quattro chiacchiere e parlare dei suoi libri.

– Ci hanno fatto sognare, sospirare e fatto diventare gli occhi a cuoricino. Come nascono i personaggi di Cade e Clover, i protagonisti di Tutta Colpa Di New York?

Nascono assolutamente per caso, come tutti i miei personaggi: le voci mi arrivano nei momenti più disparati, e a me non resta che scrivere in fretta e furia ciò che mi raccontano. Clover e Cade si sono affacciati alla mia mente poche settimane prima di Natale e si sono imposti in modo così prepotente da spingermi a scrivere la loro storia in pochissimo tempo.

– Tra tutte le città, perché la scelta è ricaduta proprio su New York?

Mi serviva uno scenario che si sposasse alla perfezione con la storia che avevo in testa, e la scelta è stata quasi obbligata. Oltre al fatto che è facile vedere star di Hollywood passeggiare per le vie della Grande Mela (dettaglio che a mio avviso rende la storia più credibile), quale altra città ha uno spirito natalizio così spiccato, con una tradizione tanto forte legata all’albero di Natale?

– Clover, ragazza ironica e maldestra, e Cade, bello, ricco e famoso: insomma, una favola in chiave moderna…

Da buona romantica ho sempre amato le favole, e quando ho iniziato a scrivere Tutta Colpa Di New York sentivo proprio il bisogno di viverne una, anche se indirettamente. La storia d’amore tra Clover e Cade mi ha riconciliato con lo spirito di festa che, a causa dei troppi impegni, del lavoro e dei problemi che tutti affrontiamo giornalmente, da tempo non assaporavo appieno.

– Il secondo capitolo, Una Notte D’Amore A New York, si allontana dai tanto amati Cade e Clover e si focalizza su Zoe ed Eric, già incontrati tra le pagine di Tutta Colpa di New York come amici fedeli di Clover. Insomma, gli amici sono davvero la famiglia che ci scegliamo?

Assolutamente. Per chi non ha la fortuna di avere una famiglia, o ne ha una non proprio da spot del Mulino Bianco, gli amici sono un’ancora di salvezza. Nessuno ce li impone, li scegliamo coscientemente perché anime affini. E meno male che ci sono.

– Personalmente ho molto apprezzato questa virata, ma come mai questa scelta?

Tendo sempre a scrivere storie in cui ruotano più personaggi, di conseguenza mi sento poi sempre obbligata a dar voce a tutti, soprattutto a quelli che riescono a “bucare le pagine”. Non potevo proprio esimermi dall’offrire un lieto fine al povero Eric, nerd un po’ imbranato e dal cuore buono, innamorato senza speranza della sua migliore amica.

– La dedica a inizio libro recita: “A chi ha saputo aspettare, senza perdere le speranze”. È un riferimento alla storia tanto sospirata tra Eric e Zoe o ha un significato particolare?

Sono dell’idea che nella vita tutto ciò che desideriamo finisce per realizzarsi, se lo vogliamo veramente. E a volte l’attesa è la vera prova di forza alla quale dobbiamo sottostare. Molti si scoraggiano, non vedendo risultati in tempi brevi, e spesso rinunciano. Altri invece, come Eric, non perdono mai le speranze. E alla fine vincono.

LEGGI ANCHE:  Agatha Raisin e la casa infestata | M.C. Beaton

– Le tue accanite lettrici vorrebbero vedere i tuoi protagonisti sul grande schermo. Cade, Clover, Zoe, Eric e Liberty: chi vedresti nei loro panni e perché?

Ho sempre difficoltà a scegliere i volti noti per interpretare i miei personaggi, ma se dovessi selezionare personalmente eventuali attori, direi che Sarah Drew sarebbe una buona scelta per il ruolo di Clover, così minuta, peperina e rossa! Altri nomi validi sono quelli di Isla Fisher e Amy Adams, che in passato hanno interpretato ruoli ironici e un po’ goffi. Zoe dovrebbe essere interpretata da una donna bellissima e apparentemente molto sicura del proprio fascino: io la immagino simile a Chyler Leigh, fisicamente, ma anche Megan Fox sarebbe adattissima. Per Liberty non ho ancora trovato l’attrice perfetta, anche se esteticamente Katherine Heigl si avvicina abbastanza alla mia idea. Per quanto riguarda gli uomini, Matt Bomer o Chris Hemsworth sarebbero piuttosto calzanti nel ruolo di Cade, mentre Jamie Dornan è l’attore che più si avvicina all’immagine che ho di Eric.

– Due romanzi e un extra in digitale già usciti; un ulteriore extra in digitale, Tutta Colpa Della Gelosia, uscito l’11 settembre (che io ho avevo prenotato con largo anticipo su Amazon!), e poi l’ultimo capitolo che chiuderà la trilogia, Mi Sposo A New York, in uscita il 6 Novembre. Qualche piccola anticipazione? Chi convolerà a nozze?

La novella uscita a settembre racconta un piccolo aneddoto riguardante Eric, alle prese con la sua relazione nuova di zecca. Dopo aver tanto sognato di poter stare con la donna dei suoi sogni, la paura di non essere all’altezza della situazione gli crerà qualche piccolo momento di crisi. Mentre in Mi sposo a New York scoprirete finalmente la storia di Liberty e ciò che si nasconde dietro a quel suo carattere apparentemente così freddo e severo. Per quanto riguarda le nozze… non vi resta che leggere per scoprire cosa succederà!

I libri di Cassandra Rocca sono editi da Newton Compton. Se vi siete persi le recensioni delle opere citate, potete trovarle qui:

Ringraziamo l’autrice per averci concesso il suo tempo.

Autore: Samanta Di Giorgio

Originaria di un paesino della Basilicata. Ho scoperto il piacere della lettura tardi e, combattuta tra cartaceo e digitale, amo i romanzi rosa da batticuore, i thriller che mozzano il fiato, gli horror che tolgono il sonno, i fantasy e le graphic novel che mi risvegliano la creatività, e i classici, che reputo indispensabili.

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aspetta, ami anche tu il profumo dei libri? Sostieni l'editoria emergente!

Ogni settimana un racconto gratis da scaricare. In più aggiornamenti sulle novità editoriali e le recensioni a cura della nostra redazione.

Grazie! Controlla la tua casella di posta e inserisci il nostro mittente nella tua rubrica per avere la certezza di ricevere le nostre email.