Mare di Libri 2014: a Rimini il Festival dei ragazzi che leggono

Mare di libri 2014, Il Festival dei ragazzi che leggonoMare di Libri 2014, giunge quest’anno alla settima edizione. Al via il Festival dei ragazzi che leggono dal 13 al 15 giugno 2014 a Rimini.

MARE DI LIBRI: IL FESTIVAL DEI RAGAZZI CHE LEGGONO

Mare di Libri 2014 si ripropone nella sua settima edizione come il primo Festival letterario ad essere dedicato agli adolescenti. Il Festival dei ragazzi che leggono è una kermesse dedicata in chiave giocosa alla lettura dei ragazzi. Si tratta di una tre giorni dedicata ad incontri e dibattiti con autori ed illustratori italiani e stranieri più conosciuti, più letti e dunque anche più amati fra gli adolescenti.
Mare di Libri 2014 crea, come per tradizione, un contesto estivo e ludico che racchiude cultura e divertimento. Il Festival dei ragazzi che leggono è dunque un luogo d’incontro fra coetanei appassionati della lettura che possono incontrare gli autori preferiti, oltre a condividere inclinazioni, pensieri, riflessioni sui libri letti e nuovi spunti per libri ancora da leggere. Il Festival dei Ragazzi che Leggono è un evento organizzato dall’Associazione Culturale Mare di Libri e promosso dalla libreria dei ragazzi Viale dei Ciliegi 17 di Rimini e dal Gruppo Editoriale Rizzoli.

MARE DI LIBRI 2014: IL PROGRAMMA

Mare di libri 2014 torna con un ricco programma, consultabile anche sul sito web della manifestazione.  Non ci sono soltanto incontri e dibattiti ma anche spettacoli teatrali, pic-nic letterari, colazioni con l’autore e aperitivi con dedica.

Ritorna anche quest’anno, per la terza volta Aidan Chambers, autore per giovani adulti, vincitore del Premio Andersen e la Carnegie Medal.

Fra gli ospiti anche Holly Smale, autrice di inglese Geek Girl e lo scrittore cino-giapponese Andrew Fukuda, autore di The Hunt, la trilogia distopica  apprezzata in molti paesi del mondo.

Ci sono invece gli autori che si cimenteranno in una rilettura tutta personale di un classico della letteratura in un programma di eventi “Classici per un giorno”. Ad esempio, racconterà  Il signore degli anelli di J.R.R. Tolkien la scrittrice sarda Michela Murgia il cui  blog sulla realtà quotidiana degli operatori del call center dove era impiegata ha ispirato il suo primo libro. Il mondo deve sapere, pubblicato nel 2006,  diventa sceneggiatura del film Tutta la vita davanti di Paolo Virzì. Il romanzo Accabadora ha ricevuto numerosi premi tra cui il Campiello nel 2010.

LEGGI ANCHE:  Umberto Eco - in morte di un filosofo

Il signore degli anelli sarà anche il tema di quest’anno della Caccia al tesoro letteraria, in cui le squadre partecipanti si sfideranno  tra personaggi ed ambienti  propri di J.R.R. Tolkien.

Tra i vari ospiti ci sono Anna Maria Testa esperta di comunicazione e creatività, Margherita Ferrari, autrice del libro Guide pratiche per adolescenti introversi, Christian Mascheroni autore e autore televisivo. Nel 2005 ha pubblicato il suo primo romanzo Impronte di pioggia, seguito dal suo lavoro letterario per ragazzi Alex fa due passi.

Sabato 14 giugno, andrà in scena In viaggio nel Mediterraneo, da Ulisse ai migranti di Lampedusa, uno spettacolo a metà tra recitazione e musica, una riflessione sulle radici comuni da un lembo di terra all’altro nel Mediterraneo. Interverranno gli autori Eraldo Affinati, Giuseppe Catozzella e Fabio Geda.

MARE DI LIBRI 2014: IL PREMIO

Mare di Libri 2014 presenta quest’anno la prima edizione dell’omonimo premio. Mare di Libri, è un premio al miglior romanzo per ragazzi pubblicato nel 2013. Un gruppo di esperti di letteratura per adolescenti ha selezionato cinque romanzi  tra i quali una giuria di ragazzi frequentanti la prima e la seconda superiore decreteranno il vincitore.

Autore: Mariapaola De Santis

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aspetta, ami anche tu il profumo dei libri? Sostieni l'editoria emergente!

Ogni settimana un racconto gratis da scaricare. In più aggiornamenti sulle novità editoriali e le recensioni a cura della nostra redazione.

Grazie! Controlla la tua casella di posta e inserisci il nostro mittente nella tua rubrica per avere la certezza di ricevere le nostre email.

Pin It on Pinterest