Letti di notte 2014: Sabato 21 giugno la terza edizione

Letti di notte 2014Letti di notte 2014 giunge quest’anno alla terza edizione. È un evento nazionale che coinvolge editori in una notte magica dedicata al libro ed alla lettura. Possiamo parlare di una vera e propria Notte Bianca della cultura!

LETTI DI NOTTE 2014

Letti di notte 2014 sabato 21 giugno si terrà in tutt’Italia. Ciascuna con il proprio programma per la serata. Una notte intensa fra libri, biblioteche e librerie, a caccia di citazioni e di autori, ma non solo! Si legge, di riflette, si discute, si gioca con le parole.

Libri di notte 2014 anche quest’anno ottiene il risultato di essere una festa collettiva organizzata insieme ad editori, librai, bibliotecari, autori, poeti, artisti e lettori per promuovere la vera forza dei libri.

L’iniziativa è organizzata dall’associazione culturale “Letteratura Rinnovabile” con il patrocinio dell’Associazione Italiana Editori, dell’Associazione Italiana Biblioteche e dell’Associazione Librai Italiani.

Lo scorso anno sono stati oltre 20.000 i partecipanti sparsi per l’Italia.

LETTI DI NOTTE 2014: IL PROGRAMMA

 Saranno più di duecento le librerie e gli autori coinvolti, tra cui Dario Fo, Andrea Vitali, Sveva Casati Modignani, Cristiano Cavina,Melania Mazzucco, Christian Raimo e tanti altri.

Gli editori che aderiscono a Letti di notte 2014 sono circa 55 fra cui Garzanti, Laterza, Chiarelettere, Guanda, Mursia, Einaudi, Del Vecchio

 Durante questa magica notte dei libri librerie, editori e biblioteche dal Veneto alla Sicilia, hanno organizzato letture spettacolari, reading fantasiosi, concorsi bizzarri, giochi, laboratori, mini-mostre fotografiche, sindaci e personaggi noti che per una notte fanno i librai, biciclettate itineranti, mercatini del libro, librerie in cui i bambini riciclano i giocattoli. Non mancano “voci” di autori, poeti, psicologi, attori, cantanti che leggono passi celebri, anche in combinazioni insolite.

Il calendario completo della manifestazione e tutte le informazioni sull’iniziativa, regione per regione, città per città, sono online sul sito web di Letteratura rinnovabile ( le regioni: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna e Sicilia, Toscana, Umbria, Veneto).

LEGGI ANCHE:  Più libri più liberi 2013: 5-8 Dicembre

LETTERATURA RINNOVABILE

L’associazione culturale Letteratura rinnovabile nasce da un’idea del 2009 degli editori Marcos y Marcos Claudia Tarolo e Marco Zapparoli.

La letteratura è energia rinnovabile: energia, movimento, creativitò. Tante le iniziative organizzate: nel 2009 BookJockey Day, festival di cover letterarie; nel 2010 il laboratorio La nostra energia, organizzato in collaborazione con Eni e con alcuni licei italiani e Parole illuminanti tenuto durante il raduno nazionale della trasmissione Caterpillar di Radio Rai 2.

Successivamente c’è la stesura di un manifesto, partendo da una riflessione: I libri sono batterie che non si scaricano mai/ non hanno neppure bisogno di sole o vento per generare energia.

Fra le altre iniziative: Andare in libreria, a sostegno delle librerie indipendenti: l’hashtag #andareinlibreria impazza su twitter, oltre 70 librerie indipendenti in tutta Italia organizzano eventi creativi e feste; al Salone del libro di Torino, premia gli autori dei migliori aforismi sulle librerie, il Giro d’Italia in 80 librerie (per non parlar di scuole e biblioteche). Gli AudioMarcos promuovono la lettura e la cultura dell’ascolto.

Autore: Mariapaola De Santis

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aspetta, ami anche tu il profumo dei libri? Sostieni l'editoria emergente!

Ogni settimana un racconto gratis da scaricare. In più aggiornamenti sulle novità editoriali e le recensioni a cura della nostra redazione.

Grazie! Controlla la tua casella di posta e inserisci il nostro mittente nella tua rubrica per avere la certezza di ricevere le nostre email.