Tisp Smart Book: editoria e Ict

Tisp Smart Book

Tisp Smart Book

TISP Smart Book è il network europeo aperto al settore dell’editoria e dell’Ict (Information and communications technology). La piattaforma web rappresenta uno spazio di analisi sull’editoria digitale coordinato dall’Associazione Italiana Editori (AIE).

TISP SMART BOOK: IL NETWORK

Tisp Smart Book (Technology and Innovation for Smart Publishing) ha avuto il sostegno dalla Commissione Europea per favorire nuovi modelli di  business in editoria e nel mondo ICT. Il network che riunisce il meglio dell’innovazione in editoria ed in tecnologia a livello europeo è stato lanciato a Londra. Anche la London Book Fair infatti è partner del network TISP Smart Book.

Il network TISP Smart Book consentirà un vivace scambio fra esperienze e la conoscenza di cosiddetti “business case” cioè quei “casi d’integrazione” tra ICT ed editoria: start up, iniziative e nuovi servizi tecnologici per il libro.

La piattaforma TISP Smart Book sarà aggiornata costantemente con dossier di approfondimento, resoconti di eventi importanti organizzati nell’ambito della rete TISP, interviste a professionisti internazionali di entrambi i settori ed analisi di mercato.

TISP SMART BOOK: EDITORIA E ICT

Tisp Smart Book vede la fusione fra la tecnologia per l’informazione e la comunicazione e la tecnologia e l’innovazione per l’editoria intelligente. L’idea di questo spazio comune nasce dall’esigenza di un continuo aggiornamento fra addetti ai lavori, un supporto al confronto ed un sostegno alla nascita di nuove idee.

Piero Attanasio, coordinatore del progetto Tisp per Aie ha definito TISP Smart Book “il frutto di un dialogo tra editoria e mondo ICT ”. Un punto di riferimento, un terreno comune per condividere approfondimenti e analisi.

John Higgins, direttore generale di Digitaleurope, l’associazione che rappresenta l’industria del settore Telecomunicazioni, Informatica ed Elettronica di Consumo in Europa ha sottolineato il potere di trasformazione di innovazione messo in atto da ICT. TISP Smart Book risponde alla trasformazione in atto da anni nell’editoria. “E soprattutto alimenta il cambiamento a venire”.

LEGGI ANCHE:  "Un bacio in bocca" per Caffeina 2016

Secondo Anne Bergman-Tahon, direttore della Federazione degli Editori Europei, Tisp Smart Book consentirà agli editori e fornitori di tecnologie di aumentare la collaborazione per meglio soddisfare le esigenze dei lettori europei.

Autore: Mariapaola De Santis

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aspetta, ami anche tu il profumo dei libri? Sostieni l'editoria emergente!

Ogni settimana un racconto gratis da scaricare. In più aggiornamenti sulle novità editoriali e le recensioni a cura della nostra redazione.

Grazie! Controlla la tua casella di posta e inserisci il nostro mittente nella tua rubrica per avere la certezza di ricevere le nostre email.

Pin It on Pinterest