Il sentiero dei profumi – Cristina Caboni

Il profumo era il sentiero, percorrerlo significava trovare la strada

La vita mi ha messo alla prova. Ma con l'iris ritrovo la fiducia. Con la vaniglia mi sento protetta. Perché i profumi sono la mia strada.

La vita mi ha messo alla prova.
Ma con l’iris ritrovo la fiducia.
Con la vaniglia mi sento protetta.
Perché i profumi sono la mia strada.

Delicatamente, Elena, piena di risorse, paziente, devota, crede in Matteo e non sente. È come appiattita. Non più avvolta dagli odori, i colori, le note dei mélanges, gli sta accanto. Ha lasciato il sentiero… “Il profumo è il linguaggio, con esso noi parliamo, bambina. Ricorda, Elena, il profumo è verità. L’unica che conta davvero. Al profumo non si mente, il profumo è ciò che siamo, è la nostra vera essenza” Le parole della nonna Lucia l’accompagnano sempre e qualcosa poi cambia. “Fu un movimento impercettibile, ma deciso. Era la volontà”.

Una profumeria artistica a Parigi

Uno straordinario amore per i profumi, la storia di una donna, una formula del XVII secolo. Il fascino della protagonista e lo splendore delle suggestioni rendono speciale l’anima della narrazione. Il sentiero dei profumi sorprende piacevolmente, certamente invita col cuore a lasciarsi trasportare dalle cose belle. Cristina Caboni, per la gioia e l’emozione del lettore, esordisce e trasforma la potenzialità delle essenze e il loro mistero in un’originale occasione letteraria: la profumeria è un’arte di famiglia e le Rossini sono celebri, Elena a Parigi fa esperienza di bellezza e immaginazione, ama Cail. Libera di creare è finalmente felice: “Elena componeva il profumo nella sua mente partendo dalle note di testa, poi univa quelle di cuore, infine quelle di fondo. Prima di cominciare a crearlo fisicamente, il profumo era già pronto dentro di lei. Ma la cosa davvero importante era la consapevolezza di essere finalmente felice. Ogni volta che utilizzava la prima essenza, che ne inalava la fragranza, si sentiva invadere di gioia. Era come essere inondati da una profonda sensazione di benessere. Sentiva, in quei momenti, una sorta di completezza. Le sembrava allora di essersi finalmente ricongiunta a una parte di sé che aveva perduto e poi ritrovato.”  

LEGGI ANCHE:  L'amore in un giorno di pioggia di Sarah Butler

 GARZANTI

Narratori Moderni

Ordinalo su ibs.it

eBook disponibile

«UN ROMANZO ITALIANO GIÀ VENDUTO IN EUROPA.

UN FENOMENO COME IL LINGUAGGIO SEGRETO DEI FIORI.»

L’ESPRESSO

C r i s t i n a     C a b o n i

vive con il marito e i tre figli in provincia di Cagliari, dove si occupa dell’azienda apistica di famiglia. Appassionata coltivatrice di rose, studia da tempo il mondo delle essenze e delle fragranze naturali. Il sentiero dei profumi è il suo primo romanzo.  

Per seguire Il sentiero dei profumi:

La pagina Facebook dell’autrice

www.ilsentierodeiprofumi.com

La traccia del profumo perfetto…

“Per lei quel profumo era speciale, perfetto, un concentrato di idee, sensazioni ed emozioni ancestrali, le stesse che risiedono nella memoria limbica dell’uomo e che vengono trasmesse insieme al patrimonio genetico. Una sorta di codice olfattivo. Quel profumo sarebbe stato sempre attuale perché era l’anima stessa dell’uomo. Era l’amore, la speranza, la generosità, il valore, la fiducia, tutto il meglio che il genere umano conosceva e aveva prodotto.”  

 

 

 

 «UN DEBUTTO TUTTO ITALIANO

DIVENTATO

FENOMENO EDITORIALE INTERNAZIONALE ANCORA PRIMA DELLA PUBBLICAZIONE.»

 

«CONTESO IN PATRIA DA TUTTI GLI EDITORI

È GIÀ STATO VENDUTO ANCHE ALL’ESTERO

CON ASTE AGGUERRITISSIME.»

Autore: Amalia L.

Condividi Questo Post Su

1 Commento

  1. Mi complimento con te, cara Cristina!
    un abbraccio, Maria Rosa

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aspetta, ami anche tu il profumo dei libri? Sostieni l'editoria emergente!

Ogni settimana un racconto gratis da scaricare. In più aggiornamenti sulle novità editoriali e le recensioni a cura della nostra redazione.

Grazie! Controlla la tua casella di posta e inserisci il nostro mittente nella tua rubrica per avere la certezza di ricevere le nostre email.

Pin It on Pinterest