Bruciare di Barbara Barone

BRUCIAREQuattro personaggi, quattro pezzi di un puzzle: James, architetto trentenne, ponderato, maturo, con i piedi per terra, fidanzato con Lydie. Lei una ragazza marsigliese appena ventenne, che ha perso il padre a causa di una brutta malattia e che ha trovato in James una figura paterna sostitutiva e una guida sicura. Ethan, un ragazzo difficile, orfano dall’età di otto anni, costretto agli arresti domiciliari e vicino di casa di James e Lydie. Judith, un’avvocatessa di grido con una dolorosa separazione alle spalle e un segreto ancor più doloroso da custodire.

Cosa accade quando il Destino si diverte a giocare con le sorti dei poveri esseri umani?

Cosa accade quando la passione ti travolge inaspettata? Quando tutto ciò in cui credevi crolla miseramente attorno a te? Cosa accade quando il Caso fa avverare un desiderio? Questo è quello che scopriranno sulla propria pelle i quattro protagonisti di questo romanzo.

Il racconto comincia con la dolorosa scoperta da parte di Lydie di attendere un bambino, la cui paternità potrebbe essere attribuita al fidanzato ufficiale James, come ad Ethan, un uomo apparentemente spietato, insensibile, che da oltre un anno è divenuto il suo amante, sconvolgendola con sentimenti troppo intensi per la giovane francese. La realtà però non è sempre come sembra. James, il fidanzato maturo e assennato si rivelerà molto più fragile e insicuro del previsto, mentre Ethan inaspettatamente mostrerà una parte di sé che neppure lui credeva di avere.

È una storia intensa, toccante ed emozionante, che riesce a far piangere, ridere e riflettere sull’amore, sulla vita e sulla famiglia.

C’è l’amore idealizzato, quello passionale, quello tra un uomo ed una donna, quello tra madre e figlio, quello di un padre, quello di un amico…legami che non sono altro che una delle tante facce della stessa medaglia e che ridisegnano dalla radice anche lo stesso concetto di famiglia, andando al di là dello stesso legame di sangue.
C’è l’amore idealizzato e sbilanciato di James per Lydie, destinato a mutare in qualcos’altro. C’è quello maturo di James e Judith, di due persone che hanno ricevuto colpi dalla vita, ma non per questo hanno smesso di amare. C’è quello assoluto di Lydie e Ethan, immutabile anche allo scorrere del tempo. C’è l’amicizia sincera di Ethan e Mike, l’unica luce nel buio dell’adolescenza del protagonista. A questi legami autentici, si contrappone la parentela di sangue che si rivela o inadatta a dare amore o insufficiente a sostenere le difficoltà della sorte. Il Caso imprevedibile spingerà tutti i personaggi a mutare a loro volta, investendo perennemente nei sentimenti che il tempo ha rafforzato.

LEGGI ANCHE:  Isabella Prasada Arlotti racconta "Così è l'Amore"

La storia viene resa ancor più particolare dai numerosi inserti poetici, ogni capitolo, infatti, viene introdotto e sintetizzato da un brano poetico o musicale che in qualche modo ne delinea l’anima.

Un romanzo d’esordio, quello di Barbara Barone, che affronta tematiche delicate con garbo e sensibilità e che vuol parlare d’amore arrivando dritto al cuore.

Autore: Awake

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aspetta, ami anche tu il profumo dei libri? Sostieni l'editoria emergente!

Ogni settimana un racconto gratis da scaricare. In più aggiornamenti sulle novità editoriali e le recensioni a cura della nostra redazione.

Grazie! Controlla la tua casella di posta e inserisci il nostro mittente nella tua rubrica per avere la certezza di ricevere le nostre email.

Pin It on Pinterest