Come nessun’altra di Andre Bella | Serie Sullivans

Andre Bella  Come nessun'altra

Il primo romanzo rosa
della Serie Sullivans

Come nessun’altra di Andre Bella è il primo romanzo rosa della Serie Sullivans, tradotto in Italia dalla casa editrice Tre60. Subito arrivato alla vette delle classifiche, presenta un trama semplice, direi fin troppo: si tratta dell’incontro fatale due bellissimi irresistibili, ma possibilissimi: Chase Sullivan e Chloe Peterson.

I SULLIVANS

All’inizio ci viene presentata la famiglia da sogno dei Sullivans attraverso l’obiettivo della macchina fotografica di Chase; ne verrà fuori la famiglia perfetta: sei fratelli e due sorelle, tutti diversi tra gli loro, soprattutto le donne, ma che si incastrano perfettamente in un puzzle che ricorda tanto l’Olimpo. Uomini e donne simili a dei con la differenza che gli dei hanno per gli antichi gli stessi difetti degli uomini; qui invece domina armonia e perfezione, tutti in devozione della madre, donna meravigliosa che all’inizio del romanzo compie settanta anni e per la quale i figli preparano una party lussuosissimo in casa del fratello Ryan, affacciata sulla baia di San Francisco. Che volete di più dalla vita? Qui la felicità, il benessere e gli affetti consolidati dominano a perfezione. La casa pullula di amici e parenti venuti a festeggiare la lady, leader del clan Sullivan, rimasta vedova prematuramente, visto che il marito l’ha lasciata a quarantotto anni. Da allora si è dedicata alla famiglia, rimanendo fedele all’unico grande amore della sua vita.

La festa e gli scatti fotografici sono il pretesto per presentare la famiglia e sempre le foto diventano un archivio storico per un tuffo nel passato: ogni foto una momento della storia. Inutile dirvi che la Lady è stata una famosa fotomodella, mentre le sorelle, che ora attraversano un momento di frizione (ma niente di serio!) sono lo specchio della femminilità e Lori, la più dolce, già a due anni si esibiva come ballerina (enfant prodige). In casa Sullivan c’è gran gioia e dinamismo: i fratelli si punzecchiano ma si amano, mentre Zach buca l’obiettivo con la sua avvenenza, coltivando passioni per donne e motori veloci, in un amore assolutamente ricambiato. In questa carrellata non può mancare l’amabilissimo Markus che abbraccia la madre e la invita ad esprime un desiderio nello spegnere le candeline. Avrà espresso la madre un desiderio per sé vista la sua naturale generosità? E così con tale modalità stiamo facendo la conoscenza di tutta la famiglia. Ad un tratto il colpo di scena che ci porta dentro il primo romanzo di una lunga serie: Chloe Peterson, donna dalle mille risorse, che non si dà mai per vinta, questa volta è nei guai: un incidente, un temporale notturno e la macchina in panne; quale migliore occasione per incontrare il suo principe azzurro? Infatti a soccorrerla arriva il fotografo Chase Sullivan, avvenente e garbatissimo. Nonostante le resistenze (minime, a dire il vero!) della fanciulla, che esce da esperienze amorose fallimentari, alcune delle quali disastrose, con violenze ed abusi, i due si ritrovano sotto lo stesso tetto e ben presto nello stesso letto.

LEGGI ANCHE:  Sopravvivere agli zombie – Igor Zanchelli

Comincia la storia di amore, che è una piacevolissima giostra amorosa e la domanda sorge spontanea: come ha fatto Chloe a dimenticare in così breve tempo le relazioni pericolose negative in cui si era trovata in un recente passato? Come ha fatto in così breve tempo ad infrangere il giuramento a se stessa, che mai più si sarebbe innamorata? Vi è riuscita per la banale considerazione che il testo, romanzetto rosa, non è assolutamente verosimile; noi donne sappiamo quanto sia difficile dimenticare lo sgradevole occorsoci e come nemmeno anni di terapia psicologica ci può ridare la fiducia che abbiamo perso verso il genere maschile; ma qui siamo ai dati statistici della realtà, altra cosa è il romanzo in oggetto, pura opera di evasione e di piacevole intrattenimento. Duecento pagine che scivolano via come olio, grazie ad un stile semplice e lineare e al poco impegno del plot, che ci fa immergere in una favola bella, conoscere una famiglia di eccezione, un amore travolgente, che per lo più è ginnastica amorosa. Niente di volgare ovviamente, ma il tema sessuale, per quanto trattato con delicatezza, è dominante, mentre manca qualsiasi approfondimento psicologico, che certamente è fondamentale in un romanzo di amore. Sicché le figure risultano appiattite nel loro ruolo di perfezione, senza una disamina delle componenti psicologiche che devono per forza di cose giocare dentro di loro. L’ombra del padre morto aleggia, per esempio,nel romanzo e ovviamente Jack è stato un padre perfetto e amato da tutti, ma i figli non sembrano portare le ferite di questo mancanza, cui solo si allude, mentre forse sarebbe stata da approfondire.

Un romanzo di piacevole lettura, di evasione per chi vuole passare un pomeriggio a sognare il principe azzurro, ma attenzione! Quando avrete finito, vi accorgerete che è tutto assolutamente irreale. E l’impatto con la realtà potrebbe essere duro…  Ma gli amanti del settore sappiano che ci aspettano altri romanzi sulla saga della famiglia e chi sa che qualcosa non cambi e che magari non ci deluderà Markus, che mi è sembrato il più interessante della famiglia?

(Prezzo di copertina € 9,90 Risparmia € 1,48 su IBS.IT)

Leggi qui le recensioni dei nostri romanzi preferiti…

Autore: giovannaalbi

Giovanna Albi nasce a Teramo, dove si diploma al Liceo Classico con 60/60 e lode. Laureata in lettere classiche e in filosofia (due lauree) con 110 e lode ,insegna latino e greco dal 1987 e collabora con l'UNIPG. Ha seguito un tirocinio lacaniano di sette anni a Milano. Scrive dal 2010. Ha pubblicato 4 romanzi e ha vinto concorsi letterari. E' recensionista e critico letterario

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aspetta, ami anche tu il profumo dei libri? Sostieni l'editoria emergente!

Ogni settimana un racconto gratis da scaricare. In più aggiornamenti sulle novità editoriali e le recensioni a cura della nostra redazione.

Grazie! Controlla la tua casella di posta e inserisci il nostro mittente nella tua rubrica per avere la certezza di ricevere le nostre email.

Pin It on Pinterest