Youboox: leggere libri in streaming

youbooxYouboox è la trovata francese del momento per leggere in streaming i libri. Come funziona? La piattaforma propone, un accesso gratuito, proprio come una biblioteca, a 10mila titoli. I libri si possono sfogliare, ma accettando con pazienza le inserzioni pubblicitarie. Invece con 9,90 € al mese si possono sfogliare 50mila volumi senza pubblicità e con la possibilità di leggerli in modalità offline.Il criterio è quello seguito nel caso della musica da Spotify che ha 20 milioni di abbonati in Europa, Deezer oppure per le serie tv da Netflix.

YOUBOOX: PERPLESSITÀ NEL MONDO DELL’EDITORIA

C’è perplessità nel mondo dell’editoria francesce per l’avvento di Youboox. La preoccupazione è ovviamente quella di vedere un drastico calo nelle vendite dei libri (ebook o cartacei). Secondo la fondatrice di Youboox, Hélène Mérillon, questa concorrenza non esiste, anzi lo streaming permette agli utenti di farsi un’idea dei libri e delle letture più interessanti, oltre alla possibilità di allargare il target dei lettori.

Attualmente sono oltre 200mila gli utenti che consultano Youboox e 2.500 gli abbonati. Di queste piattaforme ce ne sono diverse: Skoobe in Germania, Riddo nei Paesi Bassi, 24symbols in Spagna, Scribd, Librity, eReatah negli Stati Uniti.

Quale potrebbe essere un altro vantaggio di Youboox? permettere ai lettori di reperire testi fuori catalogo, scrittori non presenti in librerie vituali come Amazonwidth=1. Non solo, sono disponibili anche saggi e fumetti.

Il dato oggettivo è che in Francia non c’è stato un vero e proprio decollo per quanto riguarda la vendita di ebook che si attesta attorno al 3% contro il 12% in Gran Bretagna e il 20% in Usa. Questo rallentamento nella diffusione degli e-book, è dovuto, secondo gli esperti, alla mancanza di convenienza economica: i prezzi degli e-book non sono molto più bassi di quelli cartacei.

LEGGI ANCHE:  Novembre 2013: libri in uscita

Anche in Italia l’editoria non vive un momento facile. Se il 2012 è stato un annus horribilis per il libro, la situazione non migliora nel 2013: secondo i dati Nielsen nei primi 8 mesi del 2013, infatti, si è registrato un ulteriore peggioramento del 5,4% nei canali trade (cioè quelli rivolti al pubblico: librerie, online, grande distribuzione organizzata).

Voi come vedreste una piattaforma in stile Youboox in Italia?

Autore: Mariapaola De Santis

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest