Una Linea Sottile – legal thriller

"Una linea sottile" è il legal-thriller che racconta la storia di 2 avvocati rimasti coinvolti in una spirale di eventi ricchi di colpi di scena.

“Una linea sottile” è il legal-thriller che racconta la storia di 2 avvocati rimasti coinvolti in una spirale di eventi ricchi di colpi di scena.

Immaginate un legal thriller con la classica battaglia in aula senza esclusione di colpi, uniteci un orribile omicidio, aggiungeteci colpi di scena mozzafiato e colorate il tutto con uno stile avvincente e accattivante.

Questi sono gli elementi chiave del romanzo “Una linea sottile” edito da ItaliaEbook.

Quest’opera, frutto della collaborazione “a distanza” tra Fabio Santoro e Oreste Maria Petrillo, due giovani avvocati, ha tutte le carte in regola per diventare il fenomeno editoriale del 2014.

Già dalla prima pagina non si può non restare incollati tra le righe di una storia tanto affascinante che quasi ti costringe a proseguire nella lettura.

Il romanzo, per il momento solo in formato e-book, per il tramite dei due personaggi Fabrizio e Riccardo, rappresenta un bellissimo spaccato dell’odierna vita nostrana, dove alcuni giovani scelgono di costruire il proprio futuro al di fuori dei nostri confini italiani mentre altri decidono di restare e farsi largo in un paese sempre più privo di prospettive.

I due protagonisti, infatti, anche loro avvocati come i loro creatori, tra Londra e Napoli, nel mentre di una battaglia legale molto aspra, fatta di ombre e specchi e dove tutto può rivelarsi il contrario di tutto, trovano il tempo per darsi parecchi spunti di riflessione, sulle loro vite come sulle loro carriere.

La trama si snoda attorno ad una innocua transazione commerciale che catapulterà Fabrizio e Riccardo su una lunga scia di sangue, in un mistero intricato dove metteranno a rischio le loro stesse vite per venire a capo di una verità molto amara.

LEGGI ANCHE:  18 giugno 1815. Waterloo di Andrew Roberts | Corbaccio

Oltre ai meriti stilistici, “Una linea sottile” risulta molto singolare per come è stato concepito e realizzato.

Fabio e Oreste, infatti, abitando anche loro, così come i rispettivi personaggi, su lati opposti della Manica (Fabio a Londra e Oreste a Napoli) hanno creato e portato avanti il loro sodalizio letterario per il tramite di Skype, organizzando teleconferenze (a volte anche ad orari improbabili) nelle quali riversavano tutte le loro idee e creatività.

Come si può facilmente intuire, un percorso simile, ostacolato da mille difficoltà per far conciliare orari e disponibilità, è stato portato avanti con una dedizione ammirevole soprattutto se si tiene conto sia della bellezza intrinseca dell’opera sia che i due autori sono alla loro prima collaborazione. Neanche i primi risultati sono tardati ad arrivare.

Con l’ammissione del romanzo alla fase finale del concorso letterario Neokultural, prima ancora di ottenere qualsiasi contratto editoriale, “Una linea sottile” si è, quindi, già distinto per la qualità della prosa, una trama ambiziosa e un’azione dinamica.

Questa ventata di novità sul panorama letterario italiano, ancora troppo ancorato sui soliti nomi di rilievo e dove l’era del libro digitale (cosiddetto e-book) non ha ancora conosciuto la diffusione che interessa gli altri paesi, soprattutto europei, brilla, infine, per l’eccellente opera di marketing pubblicitario che la distingue.

Già due bellissimi booktrailer del romanzo sono stati rilasciati su Youtube e Vimeo e, in attesa del terzo, ogni lettore potrà avvicinarsi ancora di più allo spirito dell’opera per il tramite della voce di Fabio e Oreste in una loro recente intervista radiofonica su “Radio Autori Emergenti”.

In conclusione risulta doveroso fare un grande in bocca al lupo a queste due “giovani leve della nuova generazione” (parafrasando una frase del romanzo) e incoraggiarli a proseguire la loro joint-venture artistica con la creazione di altre opere altrettanto belle.

Autore: OresteMariaPetrillo

Oreste Maria Petrillo nasce in provincia di Potenza il 03/03/1982 ma cresce e vive in provincia di Napoli. Si laurea in Giurisprudenza alla Federcio II di Napoli. Si diploma presso il CONI come “Istruttore di fitness e Personal Trainer”. Ottiene il master in “Alimentazione” e in “Specializzazione schede di allenamento”, certificazione FIF. Frequenta, inoltre, il corso di “Chinesiologia” presso il CONI e il Corso pilota rally CSAI. Pratica numerosi sport a livello agonistico ottenendo buoni piazzamenti a livello nazionale. Come personal trainer porta i suoi atleti a competere con prestigio in gare di pesistica. Esperto in tutte le metodologie di allenamento del Body Building: HD, HIT, HST, HV, GVT, X-REP, HIIT etc. E’ Esperto, inoltre, di metodiche aerobiche e dimagranti, integrazione e alimentazione. Autore edito dalla Bruno Editore.

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest